Search
Home / EVENTS  / I Mondiali Rotariani di Sci Alpino a Cortina d’Ampezzo

I Mondiali Rotariani di Sci Alpino a Cortina d’Ampezzo

Countdown per la XVI edizione degli Isfr (International skiing fellowship of Rotarians), cioè i Mondiali rotariani di sci alpino, nordico, snowboard e curling, che si terranno a Cortina d’Ampezzo, nel Distretto 2060, dal 4 all’11

Countdown per la XVI edizione degli Isfr (International skiing fellowship of Rotarians), cioè i Mondiali rotariani di sci alpino, nordico, snowboard e curling, che si terranno a Cortina d’Ampezzo, nel Distretto 2060, dal 4 all’11 marzo 2017, e che ritornano in Italia a cinque anni di distanza da quelli di Sestrière. Excellence Magazine, da sempre vicino alle eccellenze, e’ media partner ufficiale dei Mondiali Rotariani di Sci Alpino a Cortina d’ Ampezzo.

L’evento planetario, organizzato dal Rotary Club Cadore Cortina, grazie all’attenzione del presidente attuale e del suo predecessore, rispettivamente Rolando Zanella e Francesco Ferraù, può contare sul prezioso supporto dei Club di Belluno e Feltre. 

Foto Articolo Cortina

L’avventura bianca è cominciata con l’assegnazione avvenuta a Saas Fee, in Svizzera, con l’accurato dossier presentato dalla delegazione guidata dal Governatore Ezio Lanteri e dal Comitato organizzatore, rappresentato dai soci Massimiliano Pachner, Renato Pesavento e Filiberto Piller Cottrer, e sta entrando velocemente e con entusiasmo nelle tappe organizzative decisive. Quartier generale della settimana sarà il lussuoso Grand Hotel Savoia, che dista pochi minuti a piedi dallo skilift della funivia Faloria e dalle boutique di Corso Italia. Le altre strutture convenzionate saranno l’Hotel Rosapetra, Hotel de la Poste, Hotel Europa, Hotel Ancora, Hotel Menardi, Hotel Pontechiesa ed Hotel Trieste.

Cortina_inverno_paoladandrea (3)

Mentre tra le collaborazioni si registrano le associazioni degli albergatori, commercianti, artigiani, maestri di sci, scuola di sci. I materiali sportivi potranno essere noleggiati ed è prevista un’assistenza a trecentosessanta gradi, a livello medico (presso l’ospedale Codivilla Putti), sportivo, di comunicazione, tempo libero, linguistico (con interpreti), di trasporto (da e per gli aeroporti, le stazioni, le piste).

Cortina_inverno_paoladandrea (2)

Per la prestigiosa manifestazione sono attesi numerosi rotariani che, provenienti da tutta Europa, Stati Uniti, Canada, Australia, Sud America, Russia, Corea e Giappone, si metteranno alla prova nelle gare di sci alpino in Tofana, snowboard al Faloria, curling allo stadio del ghiaccio e sci nordico a Fiames. Accanto all’evento sportivo principale, gli organizzatori stanno predisponendo un ricco calendario di proposte a corollario: dal concerto con il Corpo musicale di Cortina allo spettacolo di pattinaggio artistico, dalla partita di hockey al concerto del Coro Cortina, dalla visita guidata alla casa di Tiziano, a Pieve di Cadore, alle cantine del prosecco di Valdobbiadene, dai musei etnografici delle Regole e dalla galleria d’arte moderna Rimoldi alle uscite a Misurina, con la splendida vista alle Tre Cime di Lavaredo, a Venezia, passando per Belluno e Feltre.

logo vettoriale isfr

Tra gli appuntamenti più attesi figurano la presentazione delle candidature per gli Isfr del 2018 e 2019 (giovedì 9 marzo), con località situate rispettivamente in Slovenia ed Austria, e la serata di gala (venerdì 10 marzo), con la premiazione dei soci che avranno partecipato alle gare, il saluto alle autorità, agli sponsor, ai collaboratori, ai membri dell’Isfr. La settimana ampezzana potrà contare sull’assistenza dei governatori Ezio Lanteri, Giuliano Cecovini, Alberto Palmieri e Roberto Xausa, dell’assistente del governatore Massimo Ballotta, del Rotaract di Belluno Cadore Cortina e, non ultimo, del Patrocinio dell’Unesco e delle Regole di Cortina. Gli Isfr di Cortina saranno, infine, segnati dalla partecipazione attiva del Rotaract italiano, presente nella Regina delle Dolomiti, con la sua convention annuale.

Opuscolo mondiali rotary

Sarà quindi un programma che unirà, nello spirito rotariano, lo sport al turismo, alla cultura e, soprattutto, alla solidarietà per un’esperienza che resterà indimenticabile per gli sportivi e per le loro famiglie, uniti dal desiderio di contribuire al bene comune. Del resto, gli otto giorni non costituiranno soltanto una “settimana bianca”, poiché saranno anche l’occasione per condividere servizi umanitari, incoraggiare il rispetto dei principi etici nell’ambito professionale, contribuire a diffondere il messaggio di pace e buona volontà tra i popoli della Terra, individuando delle cause specifiche in cui coinvolgersi per massimizzare l’impegno a livello locale e globale. La manifestazione, infatti, è dedicata proprio a promuovere lo sci come opportunità di comunione e di servizio.

foto

Per ricercare ulteriori informazioni, sono disponibili ben quattro siti web, cui si affianca un’email: info@hotel-cortina.com, www.hotels-cortina.com (dell’associazione albergatori), isfrcortina.com (per le prenotazioni), isfrski.org (sito internazionale Isfr) e isfr.eu (sito Europa Isfr). E da tempo è disponibile, sempre online, il programma completo dell’evento, che sta assumendo i caratteri di una prova generale in vista dei Campionati mondiali di sci alpino, che si terranno sempre nella nota località bellunese nel 2021.

Yvonne Toscani

info@excellencemagazine.luxury

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.

Logo Header Menu

[:it]…[:en]




I, the undersigned, authorize my personal data to be processed for the purpose of receiving, via email, information and newsletters from Excellence Magazine Luxury as part of its initiatives.


[:]

[:it]




Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di prestare il proprio specifico consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite mail di comunicazioni informative,
nonché newsletter da parte di Excellence Magazine Luxury in relazione alle proprie iniziative.


[:en]…[:]