Search
Content not available
Allow cookies by clicking here or "OK Close" in the banner"
Home / DOLCE VITA  / Via Montenapoleone al primo posto in Europa per lo shopping dedicato al fashion

Via Montenapoleone al primo posto in Europa per lo shopping dedicato al fashion

[caption id="attachment_22648" align="alignleft" width="500"] Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District. Photo by Luca Paudice.[/caption] Tra le High Street internazionali, il cuore del Quadrilatero milanese offre i servizi più esclusivi dedicati ad una clientela sofisticata facendo di

Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District. Photo by Luca Paudice.

Tra le High Street internazionali, il cuore del Quadrilatero milanese offre i servizi più esclusivi dedicati ad una clientela sofisticata facendo di Milano una meta turistica di alto livello. Milano piace ai turisti. Complici le recenti campagne istituzionali e private per promuovere il capoluogo meneghino a diversi livelli. Come “Unexpected Milan” l’iniziativa presentata a dicembre, in occasione di ILTM 2017 a Cannes, promossa per raccontare Milano quale destinazione turistica internazionale di alto livello da MonteNapoleone District, il Comune di Milano e alcuni dei più prestigiosi hotel 5 stelle lusso della città.

La prima città della Lombardia resta la prediletta in fatto di shopping con Via Montenapoleone, che, sulla base dei dati Global Blue nel periodo dicembre 2016-novembre 2017, ha raggiunto il primo posto nel Vecchio Continente. Il cuore pulsante del Quadrilatero della moda, non solo ha un peso di circa il 36% rispetto alle altre vie di Milano, ma registra anche lo scontrino medio più alto: 1.809 euro interamente dedicati agli acquisti di tutto quanto è “fashion”. A Milano seguono Parigi con Avenue Montaigne, dove sono stati spesi mediamente 1.729 euro, e Madrid con 1.602 euro registrati in Calle de Ortega y Gasset. Dall’analisi Global Blue a livello europeo si evidenzia anche la celebre Maximilianstrasse di Monaco di Baviera dove, però, lo scontrino medio ha una significativa presenza della categoria merceologica “Orologi&Gioielli”.

Un ottimo risultato quello italiano evidenziato nel corso della conferenza stampa odierna che ha visto MonteNapoleone District, l’associazione che rappresenta gli oltre centocinquanta Global Luxury Brand presenti nelle vie Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso e Bagutta, e Global Blue, leader internazionale nei servizi tax free, ancora insieme per soddisfare ulteriormente le esigenze dei Globe Shopper. Un importante contributo alla discussione è arrivato dall’Assessore al Turismo, Roberta Guaineri, che ha commentato la “rinascita” di Milano come destinazione turistica: “Il 2017 è stato cruciale per Milano: tutti i mesi dell’anno hanno fatto registrare un saldo positivo degli arrivi in città, per una crescita complessiva del 10% rispetto al 2016. Non è un dato estemporaneo: il trend è positivo ormai da anni, anche se il risultato del 2017 è senza dubbio eclatante. Abbiamo lavorato molto perché Milano potesse crescere nel suo posizionamento internazionale ed essere vissuta come una destinazione turistica vera e propria: abbiamo promosso la città all’estero, favorito le relazioni con tour operator e stampa, massimizzato la comunicazione attraverso canali web e social. Ma non l’abbiamo fatto da soli: la collaborazione con il privato è stata, infatti, fondamentale e lo sarà sempre di più. In questo scenario si è inserita la partnership con MonteNapoleone District per la promozione di un turismo, quello del lusso, particolarmente rilevante per Milano. Basti pensare che nel quinquennio compreso tra il 2013 e il 2017 abbiamo registrato una crescita dell’offerta alberghiera di alta qualità di oltre 3.100 posti letto, ovvero +9,5%, in 11 nuove strutture. Ai visitatori che arrivano, stiamo offrendo una città attrattiva con un calendario ricco di weeks, appuntamenti gratuiti e grandi eventi sportivi“.

Tra i servizi dedicati ai turisti di alto livello, Stefano Rizzi, Country Manager di Global Blue Italia, ha presentato la “Global Blue Suite” una sala firmata Global Blue all’interno della MonteNapoleone VIP Lounge nata per dedicare un’accoglienza speciale in particolare ai turisti internazionali. “E’ un vero piacere poter essere qui oggi” – ha commentato il numero uno di Global Blue – “Sulla base di un concept di successo che ha visto la realizzazione della nostra Lounge di via Santo Spirito è stata aperta la Suite, una location ancora più esclusiva che arricchisce ulteriormente la nostra offerta. Qui lo staff multilingue Global Blue garantirà ai turisti extra UE un welcome unico, oltre che un’assistenza personalizzata di rimborso rivolto ad un target selezionato di clienti. Grazie a questa partnership Via Montenapoleone e il Quadrilatero aggiungono ulteriore valore a quella che è considerata ‘La Mecca’ dello shopping, dove il lusso si manifesta in ogni sua iniziativa”.

Il distretto, grazie anche alle attività dell’Associazione – ha dichiarato Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District – è diventato il luxury mall a cielo aperto più ambito al mondo, copiato da molti developer stranieri nelle costruzioni di nuovi mall; in un raggio di poche centinaia di metri si trova tutto, dai negozi, ai musei, ai ristoranti, agli hotel. MonteNapoleone VIP Lounge è un luogo unico nel suo genere e punto di aggregazione di quei servizi di alto livello pensati per la clientela internazionale più esigente del mondo. Da sempre crediamo infatti nell’offrire esperienze, uniche e indimenticabili, ai clienti e sinergie incrementando e sviluppando ulteriormente tutte quelle iniziative che ci hanno permesso di scalare posizioni in ogni classifica rispetto alle altre città del resto del mondo. I numeri parlano chiaro: le vendite Tax Free hanno fatto segnare un trend positivo da otto anni a questa parte. E non ci vogliamo fermare, ma continuare a volare”.

Montenapoleone VIP Lounge, in via Montenapoleone 23 a Milano, è il progetto creato da MonteNapoleone District che aggrega servizi di eccellenza per i migliori clienti del Quadrilatero della moda. E’ la prima al mondo ad offrire ai viaggiatori un ventaglio di benefit ed esperienze uniche. L’eleganza degli spazi, riservati da MonteNapoleone District esclusivamente agli associati ed ai loro migliori clienti, uniti al servizio di altissimo livello, permettono ai viaggiatori di trascorrere un piacevole break tra una boutique e un’altra, che dia un plus alla loro ‘shopping experience’ in città. Inclusa nel voucher di accesso alla lounge i turisti di passaggio a Milano, in particolare stranieri, trovano una serie di servizi su misura personalizzati. Tra questi un servizio di concierge esclusivo e la possibilità di spedire il bagaglio e lo shopping verso l’aeroporto di partenza ricevendo assistenza VIP per espletare tutte le formalità di tax refund senza stress e code.

Stefano Rizzi, Country Manager di Global Blue Italia – Roberta Guaineri, Assessore al Turismo di Milano – Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District. Photo by Luca Paudice.

Conferenza stampa. Photo by Luca Paudice.

MonteNapoleone District
MonteNapoleone District rappresenta gli oltre centocinquanta Global Luxury Brand presenti nelle vie Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso e Bagutta, alfine di valorizzare le eccellenze di alcune tra le realtà più importanti al mondo. L’obiettivo è di organizzare, pianificare e attuare eventi di varia natura, culturali, benefici e commerciali, utili all’incremento e alla qualificazione del commercio e dei servizi, sia nell’interesse degli associati sia dei loro fruitori. Nel far conoscere le prestigiose vie del lusso, non solo come tempio dello shopping e del lifestyle, ma anche come luoghi in cui tradizione, storia, creatività e innovazione si fondono, ne accresce la qualità del servizio e dell’offerta per consolidare il primato del Quadrilatero e di Milano a livello internazionale. A tal fine MonteNapoleone District coordina le boutique e incoraggia la formazione di un autentico spirito di collaborazione fra tutti gli operatori commerciali e turistici delle vie e non solo, creando partnership con hotel 5 stelle lusso, ristoranti, tour operator e società di servizi. Collabora inoltre con le Istituzioni cittadine, regionali e nazionali e lavora a stretto contatto con i media italiani e stranieri. Sotto la presidenza, dal 2010, di Guglielmo Miani è stato impresso un nuovo impulso che ha accresciuto e consolidato l’immagine di Montenapoleone quale shopping center di lusso a cielo aperto unico al mondo. Per maggiori informazioni: www.montenapoleone.luxury/it.html

 Global Blue
Precursore del concetto di Tax Free Shopping e sul mercato da 40 anni, Global Blue è oggi leader mondiale e offre ai turisti “Globe Shopper” la migliore esperienza di shopping, creando valore per i propri affiliati e partner grazie a un’ampia gamma di prodotti e servizi:

  • Il Tax Free Shopping di Global Blue permette a migliaia di rivenditori, tra cui i più importanti nomi al mondo del lusso e della moda, di offrire ai turisti stranieri la possibilità di ricevere rapidamente, e in totale sicurezza, il rimborso dell’IVA, risparmiando fino al 20% sui beni acquistati in oltre 305.000 negozi nel mondo;
  • Le soluzioni Dynamic Currency Conversion di Global Blue permettono ai commercianti o ai gestori di ATM di 123.000 punti vendita nel mondo di offrire ai viaggiatori stranieri un modo semplice per pagare o per essere rimborsati nella propria valuta;
  • I Servizi Intelligence & Marketing di Global Blue consentono ai commercianti di aumentare la riconoscibilità del proprio marchio e attrarre un maggior numero di visitatori nei propri negozi usando analisi dei dati e sviluppando campagne di marketing mirate.

Tra aprile 2016 e marzo 2017, Global Blue ha gestito, a livello globale, 32 milioni di transazioni Tax Free Shopping e 21,4 milioni attraverso i servizi Dynamic Currency Conversion per un valore di 20,5 miliardi di euro di vendite nei negozi. Inoltre, grazie una vasta gamma di informazioni di business intelligence e alla presenza in tutto il mondo, Global Blue aiuta i commercianti a comprendere le abitudini e i comportamenti di spesa dei Globe Shopper. Da qui, per aumentare la riconoscibilità dei brand dei partner e con il supporto di servizi di marketing (agenzia in-house e corsi di formazione), Global Blue ha creato numerosi prodotti di marketing multi-canale, compresi i servizi digitali (14 milioni di visite sul sito web) e un vasto portafoglio di possibilità pubblicitarie (3,2 milioni di copie della rivista SHOP e 4,4 milioni di mappe per lo shopping, oltre alla rete delle VIP Lounge). Global Blue è presente in 52 Paesi con oltre 1.900 dipendenti in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.corporate.globalblue.com

info@excellencemagazine.luxury

Review overview
NO COMMENTS

POST A COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter e scopri le ultime novità



Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di prestare il proprio specifico consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite mail di comunicazioni informative,
nonché newsletter da parte di Excellence Magazine Luxury in relazione alle proprie iniziative.


Sign up for the Newsletter and discover the latest news



I, the undersigned, authorize my personal data to be processed for the purpose of receiving, via email, information and newsletters from Excellence Magazine Luxury as part of its initiatives.


Excellencemagazine.luxury e le piattaforme terze da questo utilizzate si servono di cookie necessari al funzionamento ed alla navigazione per le finalità descritte nella cookie policy. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi la Cookie Policy. Chiudendo questo avviso acconsenti all'utilizzo dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi