L’automobile del futuro parla ecologico e sceglie Dinamica®

Category:

A bordo di alcuni modelli di Mercedes-Benz, Land Rover, Volvo, Ford e Renault c’è la microfibra made-in-Italy.

Ginevra – Il green è un valore sempre più assoluto. L’ennesima conferma è arrivata dal Salone di Ginevra 2018, dove Dinamica®, la prima microfibra ecologica made-in-Italy, ha giocato la partita con un ruolo da protagonista. Il suo tocco raffinato e la sua impronta ecologica hanno conquistato prestigiose case automobilistiche come Mercedes-Benz, Land Rover, Volvo, Ford e Renault che l’hanno scelta per rivestire numerosi modelli auto. Alcuni di questi hanno fatto il loro debutto mondiale ad uno degli eventi più prestigiosi dell’automotive.

Il grande successo di Dinamica® è iniziato già alla vigilia del Salone, quando il crossover XC40 firmato VOLVO è stato eletto migliore Auto dell’anno 2018, e la strepitosa Velar di Land Rover è stata nominata nuova Production Car of the Year secondo la redazione inglese di Car Design News. Entrambe hanno sfoggiato rivestimenti in microfibra by Miko.

All’opening il successo è diventato decisivo. MERCEDES-BENZ ha stupito i più appassionati vestendo in Dinamica® una serie di show car esclusive e grintose: dalla rivisitata Classe C (C43 AMG, CLA 200, CLS 450 4Matic) alla nuova generazione della Classe A, resa unica e inconfondibile dai dettagli ricamati rossi. Molto attesa la versione a 4 porte della AMG GT Coupé; mise ancora più esclusiva per la Maybach S 650, a bordo della quale la microfibra è stata utilizzata per l’headliner e per i cuscinetti delle sedute posteriori. Per FORD, Dinamica® ha fatto la sua comparsa sulla versione rivisitata di Edge – il grande suv – l’EcoSport e sulla nuova Fiesta ST. A completare il quadro dei rivestimenti in Dinamica®, l’attesissima RENAULT Alpine A110 con la sua seduta in suede lussuosa e sportiva che da quest’anno verrà lanciata in commercio anche in Italia.

Benedetta Terraneo, responsabile marketing dell’azienda Miko produttrice di Dinamica®, ha così espresso la sua soddisfazione al rientro dal salone: “Siamo orgogliosi del successo di Ginevra, dove un numero elevato di modelli auto veste Dinamica®. L’approccio ecologico che ci caratterizza da sempre fa sì che il nostro materiale abbia un cuore green. Questo “credo” ci avvicina alle grandi case automobilistiche che scelgono il nostro prodotto perché migliora continuamente le sue prestazioni senza rinunciare al prestigio e allo stile del made in Italy. – prosegue Terraneo – Attraverso il dialogo con i nostri fornitori e clienti, riusciamo a sviluppare percorsi di ricerca e innovazione volti a ottenere soluzioni intelligenti e fatte su misura per il mercato”.

sponsored
sponsored

Related Posts

Ritorna la Belle Époque con il moderno ristorante Sadelle di Ken Fulk

For Las Vegas iteration, all the core elements inside Sadelle’s modern restaurant were increased in a unique and conventional way inspired by the exuberance of Belle Époque. Paris was the source of the main inspiration to create this amazing interior design project by Ken Fulk

La Maison Du Caviar: ristorante di lusso progettato da OITOEMPONTO

La Maison du Caviar fu aperta nel 1956 a Parigi, creata all'epoca dall'importatore Caviar Volga, sollecitata da Sua Maestà lo Shah dell'Iran che era ansioso di avere un lussuoso locale parigino per assaporare il famoso caviale dell'Iran, per il quale aveva esclusività garantita

WopArt – Work on Paper Fair a Lugano dal 19 al 22 settembre

La quarta edizione di WopArt - Work on Paper Fair, la fiera internazionale dedicata alle opere d’arte su carta fondata da Paolo Manazza, andrà in scena dal 19 al 22 settembre 2019, al Centro Esposizioni Lugano