Salon International de la Haute Horologerie: oggi apre i battenti la 29a edizione

Category:

La 29a edizione del Salon International de la Haute Horlogerie apre oggi i battenti per offrire ai suoi invitati un’esperienza unica sull’Alta Orologeria.

L’edizione 2019 del salone punta tutto sull’innovazione e sul networking.

The LAB incuba l’orologeria di domani

Una delle novità più interessanti di quest’anno è il LAB che porta innovazione nel cuore fatto di orologeria tradizionale del SIHH. Strategicamente posizionato al centro della fiera, questo spazio aperto e interattivo ospita le tecnologie più recenti sviluppate dagli espositori, alcune in collaborazione con l’istituto di tecnologia EPFL, e porta il nuovo pubblico dietro le quinte delle rivoluzioni in divenire.

Realtà virtuale, intelligenza artificiale, archivi digitali, riconoscimento dei gesti, funzioni connesse, personalizzazione, realtà aumentata saranno rilasciati in una ventina di progetti.

Il LAB non riguarda solo la tecnologia, ma si concentra anche sulle persone. Sarà un luogo di discussione e scoperta, per condividere punti di vista e creare nuovi contatti.

Durante la settimana, un team di trenta studenti di comunicazione digitale di CREA Genève sarà a disposizione per guidare i visitatori e condurre seminari sui social media e sulla creazione di contenuti digitali. Saranno raggiunti da uno dei volti più famosi della tecnologia, il robot Pepper, che sarà all’ingresso pronto a accogliere i visitatori e portarli in giro.

The LIVE una piattaforma per la comunicazione oltre il SIHH 2019

Progettato con tutti i comfort di uno studio televisivo, l’Auditorium diventa una tribuna per il SIHH 2019 e i marchi espositori, con lanci di prodotto, presentazioni di ambasciatori del marchio, considerazioni strategiche, dibattiti su temi di attualità, discussioni e molto altro.

Il programma di quattro giorni comprenderà una trentina di keynotes, pannelli e interviste rivolte a un vasto pubblico, da coloro che parteciperanno alla fiera ai fan di Alta Orologeria che potranno “sintonizzarsi” da tutto il mondo. Tutti i contenuti saranno trasmessi in diretta ai canali SIHH e ai social media degli espositori, i quali potranno fissare un appuntamento con la loro comunità di follower e scambiare con loro dei punti di vista dal vivo

I CEO dei marchi espositori, i piloti, gli astronauti, e i testimonial dei brand sono tra coloro che appariranno a SIHH LIVE. Ogni giorno dalle 13.15 alle 14.00, una sessione speciale si concentrerà sul ruolo delle piattaforme online. Interverranno Terry von Bibra, General Manager Europe per Alibaba e Toby Bateman, Managing Director di MR PORTER (lunedì 14 gennaio), influencer cinese e KOL Peter Xu, che ha più di 7,5 milioni di follower su Weibo (martedì 15 gennaio), e Asher Rapkin, responsabile globale del marketing aziendale, messaggistica e piattaforme emergenti su Facebook (mercoledì 16 gennaio).

http://www.sihh.org

sponsored
sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Steve McCurry: Animals in mostra al nuovo spazio espositivo Mudec Photo

Il Museo delle Culture ha inaugurato il nuovo spazio espositivo Mudec Photo, dedicato alla fotografia d’autore, con la mostra Animals di Steve McCurry. Un progetto espositivo curato da Biba Giacchetti che ci presenta sessanta immagini da osservare in modo libero, senza dover seguire un percorso preciso, scattate in tutto l’arco della lunga carriera del fotografo americano

IT BAGS: Chloè C Bag introduce il nuovo logo C in metallo dorato

Catenaccio: L’allure romantica e il design elegante di Chloé incontrano il mood urbano nella nuova Chloé C Bag con logo in metallo oro che ricorda un audace gioiello. L’addio alla direzione creativa, si sa, genera sempre un sentimento di nostalgia per il passato e curiosità per chi prenderà le redini di una storica casa di moda che conserva heritage e forte identità

Una vita da scienziata: gli scatti di Gerald Bruneau insieme a Fondazione Bracco, per il progetto #100esperte

Fondazione Bracco ha realizzato una mostra fotografica, inaugurata lo scorso 16 gennaio, per presentare volti e competenze di alcune delle scienziate del progetto #100esperte, nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come dominio maschile. La mostra, con gli scatti del celebre fotografo Gerald Bruneau, è incentrata sulle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e sarà aperta fino al 30 giugno 2019 a Milano presso il CDI - Centro Diagnostico Italiano di Via Saint Bon 20 a Milano.