Decorazioni Vintage, piccoli dettagli per tocchi retrò

Category:

I dettagli contano, creano distinzione e trasferiscono creatività e originalità.

Avete mai mai pensato ad utilizzare un vecchio imbuto come porta candele?

La nostra Retro Vintage Decoration inizia così, proponendovi il dettaglio perfetto per il tavolo da pranzo.

Retro Vintage Decoration
Retro Vintage Decoration

Per il bagno altre due idee incredibili. Utilizzare una vecchia tazza da zuppa come portasapone per aggiungere un tocco di stile retrò. La seconda idea ha a che fare con gli asciugamani, utilizzando vecchi appendiabiti al contrario che appesi alla parete si trasformano in originali porta asciugamani.

Retro Vintage Decoration
Retro Vintage Decoration

E sempre pensando a come utilizzare oggetti che sono già nella nostra casa perché non pensare a trasformare un vecchio vinile in un buon supporto per un tavolino per la camera da letto.

Retro Vintage Decoration
Retro Vintage Decoration

Se invece amate il vino, ecco una piccola raccolta di bottiglie sistemate in una vecchia credenza.

Retro Vintage Decoration
Retro Vintage Decoration

La casa deve essere il nostro riflesso, il modo in cui vogliamo essere rappresentati, quindi se avete un’anima vintage, queste sono le idee perfette suggerite migliori interior design, per completare e dare un tocco retrò anche alle case di città.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

True Luxury Global Consumer Insight, il nuovo studio di Boston Consulting e Altagamma

Boston Consulting e Altagamma hanno presentato ieri a Milano True Luxury Global Consumer Insight evidenziando che nel 2018 i 425 milioni di consumatori di alta gamma nel mondo hanno speso circa 920 miliardi di euro

Fendi: l’haute couture sfila a Roma in omaggio a Karl Lagerfeld

On the 4st of July, Fendi will organize a high fashion show in Rome, in homage to Karl Lagerfeld, who for 54 years was the creative director of the maison. The announcement was made by Bernard Arnault, at the annual general assembly of LVMH

Ferretti Group: “The Master Bridge” in omaggio a Carlo Riva

Una storia leggendaria ed emozionante raccontata, nello stile di Riva, con passione e originalità. “The Master Bridge (La Plancia)” proiettato in anteprima in occasione della quattordicesima edizione di Cortinametraggio, è un tributo del Gruppo Ferretti al genio di Carlo Riva, a due anni dalla sua scomparsa