The Weave Project: Anya Hindmarch presenta la sua installazione per la London Fashion Week

Category:

Anya Hindmarch annuncia The Weave Project, un’installazione artistica per la London Fashion Week per celebrare il lancio della collezione Neeson

Per celebrare la London Fashion Week, e dopo il successo di Chubby Cloud, la designer di accessori Anya Hindmarch creerà The Weave Project un’installazione artistica immersiva.

Il progetto Weave, che si svolgerà da sabato 16 a martedì 19 febbraio a Brewer Street Car Park, sarà caratterizzato da The Tube, un’opera d’arte creata dal collettivo di artisti Numen/For Use. The Tube è costruito con una rete intrecciata che crea una struttura oscillante che i visitatori possono attraversare per sperimentare la struttura da angoli inaspettati e surreali.

The Weave Project è stato ispirato dalla borsa Neeson della designer SS19 che verrà lanciata a livello globale in concomitanza con l’installazione. Questa versione aggiornata di uno degli stili più riconoscibili del designer è una borsa in tessuto leggero.

The Weave Project sarà un’installazione completamente coinvolgente che potrà essere sperimentata dall’interno. E’ una bellissima scultura e un progetto complesso da realizzare ma che non vedo l’ora di condividere

dice Anya Hindmarch.

L’esperienza includerà anche il Weave Project café e un concept store che offrirà un merchandising One-Off Weave Project insieme alla nuova collezione Neeson SS19.

Durante l’installazione e in una serie di pop-up allestiti nei negozi Anya Hindmarch e con selezionati partner globali, i clienti saranno in grado di personalizzare Neeson con simboli, parole e iniziali tessuti a mano.

L’installazione avrà luogo al Brewer Street Car Park da sabato 16 a martedì 19 febbraio

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

#insiemesiamopiuforti: iLoby la piattaforma di networking ideata da Christian Gaston

Christian Gaston: un uomo con un forte carisma, un accento che svela le sue origini. Una vita interessante vissuta tra l’Argentina, il paese dove è nato, e l’Italia, il paese che lo ha aiutato a realizzarsi come uomo e come professionista

Italy vs Brazil: il Carnevale Melting Pot del Rome Cavalieri

Il Rome Cavalieri, autentico resort nel cuore di Roma, immerso in un parco mediterraneo e sede di una delle più ricche collezioni d’arte private esistenti in Europa, ha preparato alcuni appuntamenti speciali, per celebrarlo in allegria, con il suo inimitabile stile internazionale. L’albergo 5 stelle lusso sta, infatti, organizzando dei festeggiamenti in grande stile, mixando il gusto tradizionale italiano ai famosi e fantasmagorici festeggiamenti carnevaleschi di Rio de Janeiro

La Galleria Riccardo Crespi presenta Echo, la terza personale di Gal Weinstein

La Galleria Riccardo Crespi presenta Echo, la terza personale in galleria di Gal Weinstein, uno degli artisti israeliani più significativi degli ultimi decenni: ha rappresentato il suo Paese nella scorsa edizione della Biennale di Venezia e in innumerevoli altre manifestazioni internazionali.