EssilorLuxottica: 16 miliardi di ricavi e utile a 1,87 miliardi

Category:

L’anno scorso il gruppo EssilorLuxottica ha registrato un utile netto adjusted di 1,871 miliardi, con ricavi a quota 16,1 miliardi, in crescita del 3,2% a cambi costanti (-1,2% a cambi variabili). Lo si legge nei primi dati integrati del gigante delle montature e delle lenti dopo il suo CdA a Parigi, che prevede per il 2019 un fatturato in crescita tra il 3,5 e il 5% e propone la distribuzione di un dividendo di 2,04 euro per azione.

Per quest’anno le stime sono di un aumento dell’utile operativo con un moltiplicatore tra lo 0,8 e l’1,2 rispetto alla crescita delle vendita e dell’utile netto tra l’1 e l’1,5% sempre rispetto all’incremento delle vendite.

“EssilorLuxottica ha l’opportunità di creare valore in modo significativo attraverso sinergie di ricavi e costi che, con l’attuale configurazione, sono attese tra 420 e 600 milioni come impatto netto annuo a livello di reddito operativo entro i prossimi cinque anni. Si prevedono sinergie di ricavo”, spiega ancora il gruppo, “nell’intervallo 200-300 milioni grazie alla capacità di sviluppare prodotti innovativi e di alta qualità, ottimizzando l’interazione tra montature e lenti, e di servire meglio l’industria attraverso una distribuzione più ampia e una piattaforma logistica maggiormente efficiente”.

“Una volta completata l’integrazione con Essilor e raggiunte le sinergie che ci aspettiamo, insieme ridefiniremo un modello di servizio rivoluzionario a beneficio dei nostri partner wholesale e dei consumatori in tutto il mondo”, ha affermato Leonardo Del Vecchio, presidente esecutivo di EssilorLuxottica. “Il contributo di Luxottica”, ha aggiunto Del Vecchio, “è significativo: le vendite, la redditività e il flusso di cassa sono tutti positivi al netto dell’effetto cambio. Arriviamo al processo di integrazione nel miglior modo possibile, portando con noi i marchi più amati, eccellenti capacità operative e un’organizzazione digitalizzata in ogni sua parte”.

 

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Monaco International Luxury Property Expo 2019

Daniel Philps, che coordina Excellence Estate, la sezione dedicata al mondo immobiliare di pregio di Excellence Magazine Luxury, ha partecipato alla fiera centrale B2C del mondo per immobili internazionali di alto livello, che si è tenuta dal 15 al 16 maggio 2019 al Grimaldi Forum di Monaco

Alberta Ferretti Resort 2020: l’ispirazione marina e la sostenibilità in una visione Daywear

Lusso al passo con la scelta sostenibile: un binomio possibile, una presa di consapevolezza che sta definendo un approccio sempre più diffuso tra le maison. Tra queste Alberta Ferretti che oltre all’impiego di materiali eco-compatibili e produzione responsabile per le proprie linee, ha intrapreso alcuni azioni eco-friendly anche nella sede produttiva come il sistema di illuminazione e riscaldamento green

International Spring Party, Excellence Vip Lounge

Nella splendida cornice del Relais Santa Croce Baglioni a Firenze si è tenuto l’International Spring Party organizzato da Excellence Magazine con la preziosa collaborazione di Anita Lo Mastro Senior Advisor del Magazine