Hermès annuncia l’ingresso nel segmento della bellezza

Category:

Hermès entrerà nel segmento della bellezza. Questo progetto, che è nei piani del gruppo di lusso parigino da diversi anni, dovrebbe concretizzarsi all’inizio del 2020 con un grande lancio. “Un bellissimo progetto, che corrisponde bene allo spirito di Hermes”, conferma la maison francese.

Il brand di moda e lusso, che sta cercando di sviluppare nuove fonti di crescita, è quindi pronto ad accelerare nel segmento Beauty. Il progetto è guidato da Axel Dumas, il CEO del gruppo, come ha sottolineato lui stesso in un’intervista a Le Monde dello scorso aprile.

A lungo termine, dobbiamo essere presenti in tutti e tre i segmenti del mercato dei cosmetici: i profumi, il make up e lo skincare. Questo ci consentirà di avere una presenza importante all’interno della distribuzione

Sia il progetto che la data di lancio sono stati confermati questo fine settimana a Roma dal numero 2 di Hermès, Guillaume de Seyne, in occasione dell’iniziativa Hermès dietro le quinte, che si svolge fino al 16 marzo al Museo dell’Ara Pacis.

Hermès

Finora Hermès ha consolidato la sua attività nel settore dei profumi, presente nella storia della maison dagli anni ‘30. In particolare, nel 2004 ha chiamato Jean-Claude Ellena come profumiere esclusivo, il quale nel 2016 ha passato il testimone a Christine Nagel con il ruolo di profumiere esclusivo, direttore della creazione e del patrimonio olfattivo di Hermès Parfum. Christine Nagel ha appena lanciato la sua ultima creazione: Un jardin sur la lagune.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Milano Gallery Weekend: Otto Zoo

Otto Zoo è stata fondata da Francesca Guerrizio e Maurizio Azzali nel 2008. La galleria propone un approccio sperimentale alle diverse pratiche dell’arte contemporanea. Il programma si concentra su artisti giovani e middle-career, Italiani e internazionali

MANSUR GAVRIEL: La Capsule Collection omaggia ALEXANDER CALDER

Forme e colori che danno vita a sculture dalla natura cinetica: l’opera di Alexander Calder, l’artista americano del Novecento, si basa su complessi meccanismi in grado di muoversi e di attivarsi interagendo con l’uomo

LVMH per la holding del lusso è un vero boom

Le azioni del gruppo LVMH crescono di quasi il 50% da inizio anno, trascinando il comparto del lusso al rialzo. Il prezzo delle azioni è passato, in poco più di nove mesi, da 253,3 euro di inizio 2019 agli odierni 375,8 euro