Bruno Vanzan lancia Iovem, il suo primo Spirit, all’Honesty Club di Milano

Category:

Il bartender campione del mondo Bruno Vanzan ha scelto l’Honesty Club di Milano per il lancio mondiale di Iovem, il suo primo spirit, ottenuto prendendo spunto da alcune tra le bevande diffuse nell’antichità come l’idromele e il vinum mulsum.

La prima caratteristica che colpisce del prodotto realizzato e lanciato da Vanzan, noto anche per le sue apparizioni televisive, è il colore viola, ottenuto in modo naturale dalla buccia dell’uva. Iovem, già in vendita online, è un prodotto pensato per la mixology e Vanzan ha ideato i primi cocktail con il nuovo ingrediente: si tratta di Lampo Sour, Iovem Mule (alternativa viola del Moscow Mule) e Thunder Tonic.

Oltre allo spirit di Vanzan, la serata è stata un’occasione per presentare Honesty, locale situato al 79 di Ripa di Porta Ticinese e realizzato dall’agenzia di comunicazione Probeat.

Il locale è sviluppato su due livelli, per uno spazio complessivo di 400 metri quadrati, con progettazione a cura di Centropolis Design. Al piano terra si trovano il cocktail bar e un ristorante da 70 coperti che punta all’apertura con orario continuato. Al piano superiore c’è il vero e proprio club metropolitano con accesso su invito e con tessera riservata ai frequentatori abituali: sono oltre settecento le tessere già distribuite dalla proprietà tra personaggi rilevanti del panorama milanese. Lo spazio, dominato da sette specchi in rappresentanza dei sette peccati capitali, si presta all’organizzazione di eventi business, format culturali, party e sfilate.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

THE VIEW Lugano, Fête de Noël per i bambini di Malindi

On Sunday 1 December, THE VIEW Lugano will begin the magical and enchanted Christmas period with the Fête de Noël: an exhibition of gift ideas made available by partners of excellence, whose proceeds will support the initiatives for children of the Children Orphanage Center Mayungu of Malindi, Kenya

L’Inclusività Protagonista della Campagna Cruise 2020 di DIOR

Capitale della cultura in Africa nel 2020, luogo di suggestioni e melting pot di creativi come scrittori, fotografi e stilisti: Marrakech è l’affascinante città del Marocco costellata da architetture regali, oasi di palme, colori e luci

Un’installazione d’arte futuristica a Tallinn esplora una nuova dimensione di realtà

Uno spettacolo curioso attende i visitatori alla Biennale di architettura di Tallinn (TAB) di quest'anno fuori dal Museo di architettura estone: un'installazione monumentale di arte scultorea sembra essere stata legata con forza da un potere soprannaturale