True Luxury Global Consumer Insight, il nuovo studio di Boston Consulting e Altagamma

Category:

Boston Consulting e Altagamma hanno presentato ieri a Milano True Luxury Global Consumer Insight evidenziando che nel 2018 i 425 milioni di consumatori di alta gamma nel mondo hanno speso circa 920 miliardi di euro.

Secondo l’indagine, in futuro i consumi saranno trainati da Millennials e cinesi e toccheranno quota 1,3 mila miliardi nel 2025 (con tasso di crescita annuo del 4-5%), mentre i consumatori continueranno a crescere fino ad arrivare a quasi 500 milioni di persone.

Il lusso “esperienziale” (590 miliardi, +5% sul 2017) è cresciuto più del lusso personale (330 miliardi, +3% sul 2017).

Importante l’evidenza relativa all’incremento del lusso “esperienziale” – che significa hotel, ristoranti, vini e liquori – che presenta un ritmo di crescita più accelerato rispetto a quello personale, in cui confluiscono: abbigliamento, accessori, gioielli, orologi, profumi e cosmetici.

Le nuove generazioni di consumatori stanno quindi modificando l’esperienza d’acquisto.

Secondo le previsioni di Boston Consulting Group, entro la fatidica soglia del 2025 i Millennials rappresenteranno il 50% del mercato del lusso personale, mentre sempre tra sei anni il 40% dell’alto di gamma sarà presidiato dai cinesi.

In ascesa anche le quotazioni della Gen Z, che oggi pesa solo per il 4% sul lusso, ma che da qui al 2025 crescerà di quattro-cinque punti percentuali l’anno. Per questo le aziende si stanno impegnando a comprenderne in fretta gusti e linguaggi.

Le generazioni più giovani sono la fascia di consumatori che, più di ogni altra, premia le collaborazioni tra luxury brand e realtà streetwear: il 67% della Gen Z le acquista, mentre il dato generale si ferma al 50%. 

Un trend che ha spinto gli analisti di Boston Counsulting a individuare le colab in cima alla lista dei trend di consumi del momento, seguito solo dal fenomeno del second hand.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Francesca Dell’Oro Parfum

Tradurre le emozioni e il linguaggio dei sensi in essenze uniche e preziose, narrare e condividere storie indimenticabili con le sue creazioni olfattive: questa è la mission di Francesca Dell’Oro, founder del marchio nato nel 2011 che porta il suo nome, Francesca Dell’Oro Parfum.

Ft. Lauderdale International Boat Show Rings compie 60 anni

Ft. Lauderdale è considerata  la capitale mondiale della nautica e viene soprannominata la Venezia delle Americhe per la presenza di così tanti corsi d'acqua. Pertanto, è giusto che questa città sia la sede del più grande salone nautico al mondo. Con l'acronimo FLIBS si intende quindi il Salone Nautico Internazionale di Ft. Lauderdale

Celine lancia le fragranze Haute Parfumerie e apre il primo store dedicato ai profumi

Ispirato dal suo amore per Parigi, Slimane ha realizzato un diario personale per catturare tutte le sue emozioni nei confronti della capitale francese, utilizzando poi queste idee per creare dei profumi unisex con tre differenti nasi. I fans del brand potranno averne un primo assaggio questo sabato, quando il negozio di profumi Celine aprirà al 390 di rue Saint-Honoré, proprio a fianco della boutique di Christian Dior, ex “alma mater” di Slimane