Niki Lauda. L’uomo dal cappello rosso Ferrari

Category:

Niki Lauda, uno dei più famosi piloti nella storia della Formula 1, si è spento ieri in Svizzera.

Protagonista di un terribile incidente che lo lasciò sfigurato in volto, vinse ben 3 titoli mondiali due con la Ferrari e uno con la McLaren.

Un campione unico dallo stile inconfondibile, come quando giudicò le corse di oggi rispetto a quelle degli anni ’70 “meno rischio più money”.

Niki Lauda

Chiamava Enzo Ferrari il Commendatore. Al termine della sua carriera lanciò anche una compagnia aerea.

In una nota stampa la famiglia ha annunciato la sua scomparsa “Con grande tristezza, annunciamo che lunedì il nostro amato Niki è morto in pace e circondato dalla sua famiglia”.

Mi piace ricordare l’uomo e il grande pilota che per anni ha fatto sognare tutti gli appassionati di Formula Uno, dimostrando determinazione e forza e un atteggiamento mentale sempre proiettato al futuro.

Luigi Lauro

sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Specchi da Fiaba per la Camera da Letto

C'è qualcosa di magico negli specchi, che ci ricorda fiabe come Biancaneve, che grazie allo specchio riflette il vero io

Paola Marella, L’Eleganza è nell’Equilibrio   

I capelli sono bicolore, ma lo spirito per la vita è decisamente a colori. Le attitudini cromatiche di Paola Marella probabilmente andrebbero in contrasto con quelle del visionario Wim Wenders, padre della frase: “il mondo è a colori, ma la realtà è in bianco e nero”

Hermès mette le ruote alle sneakers

Le nuove sneakers in pelle firmate Hermès mixano streetwear e velocità grazie all’innovativa possibilità di ‘montare’ facilmente alla suola delle vere e proprie rotelle con freno incorporato