Riva Lounge e Privée: Ikador Luxury Boutique Hotel & Spa a Opatija

Category:

Ecco un luogo d’élite dove emozionarsi, vivendo la più autentica Riva Brand Experience in Croazia.

Assaporare il fascino della leggenda Riva, toccando con mano e ammirando materiali ed essenze con cui, da 177 anni, si realizzano le barche più famose del mondo, scelte e adorate da star e celebrità.

È ora possibile vivere a pieno la più autentica Riva Brand Experience anche nelle esclusive Riva Lounge e Privée aperte presso l’Ikador Luxury Boutique Hotel & SPA di Opatija, famosissima località turistica croata che fu luogo di villeggiatura di re, imperatrici e artisti.

Riva Lounge Opatija
A Opatija, destinazione che ancora oggi incanta il jet set internazionale per le bellezze paesaggistiche e il mare cristallino, è racchiusa tutta l’essenza più autentica dei Cantieri Riva grazie alla nuova Riva Lounge: una raffinata area per il relax o per sorseggiare un drink con vista mozzafiato, che l’hotel ha scelto di personalizzare secondo lo stile elegante e senza tempo di Riva, per rendere eccezionale e unica l’esperienza offerta ai suoi ospiti.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Nel cuore di Parigi apre il nuovo showroom di Birkenstock

Lo showroom è concepito come una vetrina del brand, inventore della soletta, e nasce per celebrane la qualità e lo spirito innovatore. Nick Vinson di Vinson & Co ha curato il design d’interni, dopo aver girato il Vecchio Continente alla ricerca di arredi, decorazioni e mobili vintage e nuovi, in una palette di legno caldo e pelle invecchiata

“Nespolo fuori dal coro” a Milano, Palazzo Reale

Articolata come un viaggio, la grande mostra dedicata a Ugo Nespolo in programma dal 6 luglio al 15 settembre ad ingresso gratuito nell’Appartamento dei Principi di Palazzo Reale, racconta il percorso di un artista che nelle sue multiformi evoluzioni ha segnato tappe rilevanti nella storia dell’arte italiana

Alex Israel per Louis Vuitton: cenni pop e colori vibranti per una collezione di tessili

Il percorso di Louis Vuitton è stato sempre tracciato da incursioni artistiche: un lungo elenco di autorevoli nomi del panorama contemporaneo del calibro di Sol LeWitt, Yayoi Kusama, James Rosenquist, Andrée Putman, al quale ora si aggiunge Alex Israel