Crescite importanti per la nautica italiana

Category:

Vento in poppa per la nautica italiana che si prepara all’autunno di fiere e manifestazioni.

Dal 2015, il comparto ha rilevato tassi importanti, arrivando a toccare il 20 per cento. Il merito, oltre alla ripresa del mercato domestico e alla locomotiva export, è da attribuire al settore delle imbarcazioni di lusso, di cui l’Italia detiene il 45% del mercato.

Ferretti yacht 670

Secondo i dati del Global Order Book 2019, i cantieri navali del italiani “coprono da soli una quota che supera il 20% degli ordini mondiali”. Le tre navi ammiraglie della flotta nazionale sono Sanlorenzo, Ferretti e Benetti-Azimut, colossi dalla forte impronta internazionale, due dei quali (Sanlorenzo e Ferretti) si starebbero preparando ad ‘attraccare’ a Piazza Affari. Possibilità non ancora prevista, invece, da Benetti Azimut che, con un valore della produzione pari a 900 milioni di euro, ha recentemente annunciato lo stanziamento di 115 milioni per rafforzare la capacità produttiva e sviluppare nuovi prodotti nei prossimi tre esercizi.

Ferretti

Sono già salpate, invece, le manifestazioni dedicate al comparto: la scorsa settimana hanno preso il via i saloni nautici di Cannes e di Southampton, cui seguiranno a ruota il Salone Nautico di Genova il 19 e il salone di Monaco il 25, mentre ad ottobre sarà la volta di quelli di Barcellona e Fort Lauderdale. Per la kermesse genovese è già un successo: rispetto all’edizione dello scorso anno, i biglietti acquistati online per visitare l’edizione numero 59 del Salone Nautico di Genova sono cresciuti del 136%, dato in continuo aumento alla vigilia del salone, che accoglierà 986 espositori per oltre mille imbarcazioni e coinvolgerà la città con 98 eventi.

sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Gran Premio Nuvolari 2020

Questa 30ª edizione riunisce a Mantova, città dalla quale il Gran Premio parte e arriva, il gotha dell’automobilismo storico insieme a vetture leggendarie per onorare il mito di Tazio Nuvolari: lo sportivo che più di ogni altro ha segnato la storia del XX secolo

Altaroma apre con la sfilata collettiva ‘Rome is my runway'

È la terza edizione del format 'Rome is my Runway', sfilata collettiva riservata alla promozione di brand emergenti, selezionati su territorio nazionale, ad aprire la nuova edizione di Altaroma

MY BEST CAKES @cakesawards

Si è concluso con grande successo il primo concorso MY BEST CAKES @cakesawards che ha catturato l’interesse di una community di quasi 5000 persone con la partecipazione di oltre 200 appassionati che hanno presentato le loro splendide creazioni di pasticceria.