Wellbeing Weekend immersi nella natura inglese

Category:

L’anno è quasi finito e i ricordi delle vacanze sono lontani. Forse è il momento di prendersi una pausa. Non serve andare in India per trovare un luogo dove riposare e fare meditazione! Anche il Regno Unito offre delle ottime soluzioni, inaspettate a volte, ma davvero interessanti. Vi offriamo una panoramica delle destinazioni che preferiamo.

West Sussex: Forest Bathing presso The Spread Eagle

wellness UK Forest Bathing Feather

Nella città medievale di Midhurst, l’idilliaco hotel The Spread Eagle è un vero rifugio che offre una delle pratica più in voga quest’anno: il bagno nella foresta. E’ una pratica giapponese, che significa semplicemente rallentare e immergersi nell’atmosfera della foresta. Il ritiro di Spread Eagle è gestito dalla svedese Helena Skoog, che ha trascorso gli ultimi quattro anni vivendo una esperienza molto intensa negli antichi boschi nel Sussex. Gli ospiti verranno guidati attraverso una serie di esperienze sensoriali, e saranno incoraggiati a connettersi con l’ambiente naturale e raccogliere i benefici terapeutici.

Scozia: EcoYoga

Eco Yoga

Scegliere di uscire dalla routine può condurvi a EcoYoga, un rifugio benessere nelle Highlands scozzesi circondato da boschi, laghi e dolci colline. Da qui i fondatori Nick e Rachel gestiscono una varietà di ritiri di yoga, inclusi stage per principianti, Ashtanga e Iyengar, con lezioni che si svolgono al suono delle cascate nel delizioso studio vetrato che si affaccia sulla gola del fiume Liever. Ispirato alla tradizione giapponese del “Sento” (bagni pubblici), ci sono anche diverse aree balneari sparse, tra cui vasche idromassaggio in legno naturale poste sotto una cupola trasparente. Lo spazio è un eco-hub, alimentato da una turbina idroelettrica e da pannelli solari.

Norfolk: Mindfulness per un weekend benessere

Norfolk’s Mindfulness

A differenza di alcuni ritiri di benessere, al Mindfulness for Wellbeing Weekend di Norfolk gli ospiti possono scegliere di fare tutto ciò che vogliono. Le attività includono lezioni di yoga con movimenti consapevoli ed esercizi di respirazione, accompagnati da cibo sano vegetariano. Tutti sono invitati a spegnere i telefoni cellulari e a sviluppare la capacità di stare in silenzio per creare spazio nella mente.

Gaia House

The house and someone meditating

Se ciò che cercate è ridurre l’inquinamento acustico che ogni giorno affolla le nostre menti, Gaia House è la soluzione migliore. Uno dei più grandi centri di meditazione in Europa, offre ritiri di meditazione silenziosi nella tradizione buddista, ma tutte le fedi sono benvenute. Situato nella tranquilla campagna del South Devon, i ritiri vanno dalle due alle sette notti, con nomi diversi come Pathways to Happiness e The Heart of Wisdom and Kindness. Sebbene agli ospiti sia richiesto di astenersi dall’impegnarsi in tutte le forme di comunicazione verbale e scritta durante il ritiro, è possibile parlare con gli insegnanti, se del caso. Durante il vostro soggiorno, potrete godervi pittoresche passeggiate nei dintorni di Gaia House  e ottimi pasti vegani e vegetariani.

Glass House, Essex

Glass house

Glass House Retreat, è un centro benessere situato nel cuore della lussureggiante campagna dell’Essex. I pacchetti vanno da due a sette giorni e offrono tutti l’accesso alla spa e alla palestra, una cucina a base vegetale e vari trattamenti benessere. Una giornata tipica alla Glass House prevede una passeggiata mattutina, due lezioni di fitness e un pranzo a base di cibi crudi, seguito da una dimostrazione di cucina del capo chef Miguel Gouveia. I pomeriggi trascorrono esplorando le strutture termali del ritiro – che includono una sauna con blocchi di sale, una camera per crioterapia e una piscina riscaldata – e godendo dei trattamenti rilassanti. A meno di un’ora di auto da Londra, è in una posizione perfetta per gli abitanti delle città che vogliono fuggire dalla routine.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Intesa-Ubi: nasce gigante bancario al servizio di territorio e PMI

Intesa-Ubi: Lauro (Unimpresa), nasce gigante bancario al servizio di territori e PMI

Il Giardino di Boboli ospita “Give” di Lorenzo Quinn

"Give" è un dono dell’artista e della sua galleria alla città di Pietrasanta, dove a settembre sarà installato nel Parco Internazionale di Scultura e dove farà parte di un progetto Onu contro il cambiamento climatico

Barriques Museum, il nuovo Tempio dell’Arte Contemporanea

L’arte contemporanea ha un nuovo tempio, si chiama Barriques Museum, un connubio Arte Vino che nasce grazie al genio innovativo del professor Stefano Pizzi della cattedra di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Brera e Tenute Orestiadi