Vector Wealth Management: incontriamo Alessandro Beggio

Category:

Incontriamo Alessandro Beggio negli uffici di Lugano di Vector Wealth Management.

Alessandro, avete recentemente aperto un nuovo ufficio a Bellinzona e organizzato a settembre un evento per celebrare i dieci anni di Vector Wealth Management.

Un momento importante per incontrare i clienti, ma anche per coinvolgere il team che ha contribuito alla vostra crescita.

Quale tema avete scelto per il convegno?

La serata ha voluto essere un momento di incontro, la condivisione di valori in cui crediamo e nei quali investiamo ogni giorno.

Il fil rouge che abbiamo scelto è stato quello legato al tema dell’innovazione e abbiamo coinvolto tre amici che operano in ambiti diversi ma che si contraddistinguono per esperienze di successo alla base delle quali c’è proprio la forza e la visione dell’innovazione

Ci fai un breve profilo dei professionisti che avete coinvolto?

LUCA MARIA GAMBARDELLA, direttore dell’Istituto di ricerca di intelligenza artificiale Dalle Molle di Lugano, centro di eccellenza nell’AI e Machine Learning riconosciuto a livello internazionale

LUCA FABRIZIO PERUZZO, ethical hacker ed esperto di cybersecurity, ha una carriera quasi trentennale in ambito IT e ha fondato in italia, nel 2002 e in un territorio ancora completamente vergine, una delle prime aziende che si occupavano di sicurezza informatica. Attualmente sviluppa e segue progetti in ambito di sicurezza informatica per la clientela.

MONICA REGAZZI, ex partner di Boston Consulting Group e startupper di successo. Ha fondato ed è CEO di Homepal, startup che opera nell’ambito del proptech, tecnologie applicate al settore immobiliare. E’ membro del CDA di UBI Banca.

E come è andato l’evento, i clienti hanno apprezzato questo vostro modo di condividere know how ed esperienze?

Siamo rimasti molto contenti dei feedback che clienti, controparti ed amici ci hanno dato. Tutto l’evento, che ha celebrato i primi 10 anni di Vector WM, è stato impostato seguendo la nostra filosofia, ovvero quella di voler dare valore aggiunto e spunti di interesse, senza essere per nulla autoreferenziali o autocelebrativi e senza parlare di argomenti che potevano sembrare scontati, ovvero finanza e mercati.

Quali sono i progetti che a tuo avviso contraddistinguono Vector Wealth Management?

La nostra società è un multi family-office di nicchia, che da sempre ha puntato sull’eccellenza e la qualità dei servizi offerti.

Quelli che sono i nostri punti di forza sono una cura maniacale del cliente ed un livello di personalizzazione estremo, caratteristica quest’ultima sempre più difficile da trovare in un mondo sempre piu’ standardizzato e pieno di rigidità.

Oltre alla più classica attività di gestione patrimoniale ed advisory per clientela privata ed istituzionale internazionale, ci stiamo focalizzando anche sul tema degli investimenti illiquidi, sempre più interessanti e richiesti in uno scenario di tassi di interesse cosi’ bassi (ed addirittura negativi).

Avete partecipato alla Excellence Green Night, un evento che vi ha visti protagonisti fin dalla sua nascita. Il tema della sostenibilità è molto attuale anche nell’ambito finanziario. Quale è la vostra posizione?

Quello che stiamo notando dal lato degli investimenti è che i flussi dei players istituzionali, che come sempre guidano i trend di mercato, stanno sempre più indirizzandosi sui temi ESG. Vector WM è da tempo molto attenta a queste tematiche, ad abbiamo già cominciato ad investire da tempo in fondi ESG ed in nicchie che stanno emergendo prepotentemente, legati solo come esempio all’economia circolare e all’alimentazione (meat substitutes in particolare). In aggiunta abbiamo costantemente sotto osservazione anche delle iniziative di start-up che operano in queste nicchie e che possono essere delle buone opportunità di investimento.

La clientela apprezza chi pone attenzione alle tematiche green, in particolare gli studi recentemente presentati evidenziano una presa di posizione molto netta da parte dei Millenials su questi temi. Cosa ne pensi?

Non c’è dubbio che i Millennials siamo molto attenti a tutto quello che riguarda le nuove tecnologie e la green economy.

I consumi e le propensioni nella vita quotidiana delle nuove generazioni stanno molto rapidamente cambiando rispetto alle generazioni che li hanno preceduti, ed alcuni vecchi consolidati capisaldi come ad esempio casa ed auto di proprietà stanno vedendo importanti cambiamenti sul filone dello sharing.

Noi stiamo investendo molto in ricerca su questi nuovi trend, e stiamo anche costruendo delle soluzioni di investimento specializzate in questi temi, anche per attrarre come nuovi investitori le nuove generazioni.

Quali sono i piani per il prossimo anno?

Vector WM sta’ affrontando i cambiamenti normativi in atto con una strategia di crescita sostenibile che mira a rafforzare sempre più la struttura organizzativa. In questi giorni stanno entrando due nuovi consulenti che porteranno il team a superare, nell’anno del suo decimo compleanno, le 10 persone. Altre figure con expertise trasversali, soprattutto di matrice bancaria, sono in pipeline.

Stiamo investendo molto da ormai 3 anni, in parallelo all’ingresso di consulenti alla clientela, nel rafforzamento del team di gestione ed advisory, nei sistemi IT e nella comunicazione e marketing, anche con una newsletter settimanale Market Mirror molto apprezzata.

Dal lato investimenti, come anticipato, oltre alla gestione patrimoniale tradizionale, abbiamo iniziato da tempo una diversificazione anche nell’ambito dei club-deals, per offrire sempre più opportunità ed alternative ai nostri clienti investitori.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

THE VIEW Lugano, Fête de Noël per i bambini di Malindi

On Sunday 1 December, THE VIEW Lugano will begin the magical and enchanted Christmas period with the Fête de Noël: an exhibition of gift ideas made available by partners of excellence, whose proceeds will support the initiatives for children of the Children Orphanage Center Mayungu of Malindi, Kenya

L’Inclusività Protagonista della Campagna Cruise 2020 di DIOR

Capitale della cultura in Africa nel 2020, luogo di suggestioni e melting pot di creativi come scrittori, fotografi e stilisti: Marrakech è l’affascinante città del Marocco costellata da architetture regali, oasi di palme, colori e luci

Un’installazione d’arte futuristica a Tallinn esplora una nuova dimensione di realtà

Uno spettacolo curioso attende i visitatori alla Biennale di architettura di Tallinn (TAB) di quest'anno fuori dal Museo di architettura estone: un'installazione monumentale di arte scultorea sembra essere stata legata con forza da un potere soprannaturale