Tre stelle Michelin a Kei Kobayashi e al suo ristorante Kei a Parigi

Category:

Kei Kobayashi è il primo chef giapponese a conquistare le tre stelle Michelin in Francia, patria della storica guida enogastronomica.

Kei Kobayashi a accolto con gioia questo importante riconoscimento sentendosi ormai parte dell’alta cucina d’Oltralpe.

Nato a Nagano, a 15 anni venne folgorato dalla passione per l’alta cucina francese e cinque anni dopo lascia il Paese del Sol Levante per la Francia dove si forma alla scuola degli chef più famosi come Alain Ducasse e Alain Goujon.

Nove anni fa, apre il suo ristorante, Kei, nel centro di Parigi.

Dice di lui, che è difficile lavorare nel suo team a causa della sua mania di perfezionismo.

La prestigiosa Guida Michelin ha assegnato nuove stelle nell’edizione 2020 della Francia con 63 ristoranti che entrano per la prima volta nel famoso libro rosso. Tre ristoranti hanno ricevuto tre stelle durante una cerimonia a Parigi, 11 sono stati premiati con due stelle e 49 ristoranti hanno conquistato la loro prima stella in assoluto.

Altri due chef hanno ricevuto una terza stella, Christopher Coutanceau per il suo Ristorante “Coutanceau” a La Rochelle e Jean-Andre Charial di “Oustau de Baumaniere” in Provenza.

Quest’anno, la guida ha introdotto una nuova selezione per i ristoranti particolarmente attenti alla sostenibilità, simboleggiati da una foglia verde, dove gli chef hanno un approccio più ecologico acquistando solo prodotti locali, naturali e stagionali.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Serena Luxury Mosaic alla Venice Glass Week 2020

Per la Venice Glass Week 2020, selezionato per la collettiva "The Venice Glass Week Hub", Michelangelo Serena ha esposto la da lui disegnata lampada a sospensione "Aureo", in numero 4 elementi che corrispondono alle sue quattro diverse declinazioni.

Sustainable Brand Platform: la blockchain a sostegno della sostenibilità della filiera della moda

La piattaforma offre una valutazione analitica dell’impegno e dei risultati in termini di sostenibilità e di responsabilità sociale di brand emergenti internazionali. Per farlo, sfrutta la tecnologia blockchain, basata su trasparenza, affidabilità e validità delle informazioni

Gran Premio Nuvolari 2020

Questa 30ª edizione riunisce a Mantova, città dalla quale il Gran Premio parte e arriva, il gotha dell’automobilismo storico insieme a vetture leggendarie per onorare il mito di Tazio Nuvolari: lo sportivo che più di ogni altro ha segnato la storia del XX secolo