Made in Italy: di Enrico Robusti è il quadro più bello del 2019

Category:

Zanè, 16 gennaio 2020 – “Made in Italy” è il miglior quadro italiano del 2019. È quanto ha decretato la giuria del Premio Eccellenti Pittori – Brazzale, giunta quest’anno alla sua sesta edizione. È stata espressa una preferenza netta per l’opera del pittore parmigiano Enrico Robusti, artista di matrice espressionista che ha attirato l’attenzione di leggendari critici d’arte e i cui grandi quadri sono presenti in numerose collezioni europee.

Enrico Robusti – Made in Italy (olio su tela) 200cm x 200cm, 2019

Il suo “Made in Italy” (olio su tela, 200×200 cm, 2019) mette in scena un’Italia gastronomica, femminile e solare, animata da un vento foriero di novità positive, aperta al futuro ma non immemore del nostro migliore passato (è citata la Città Ideale di Urbino e aleggia il tema dell’Annunciazione). Tutto questo in assoluta controtendenza rispetto a un’arte contemporanea massicciamente orientata a rappresentare, del presente, gli aspetti relativi al declino, alla sterilità, alla fatiscenza.

La giuria del Premio Eccellenti Pittori – Brazzale non ha avuto dubbi sul valore del dipinto giudicandolo il miglior quadro italiano dell’anno. “Robusti è un pittore coraggioso e indipendente, fiorito lontano, dal punto di vista geografico ma soprattutto culturale, dai centri dell’arte per addetti ai lavori, spesso concettuale e quasi sempre afasica. Invece “Made in Italy” parla a voce alta, esprimendo un ottimismo incredibile e ammirevole. Robusti ha dipinto l’Italia che tutti vorremmo e che forse potrebbe perfino essere, se riuscissimo a liberarci dalla negatività che ci opprime in tutti gli ambiti” spiega l’ideatore del Premio Camillo Langone.

Enrico Robusti

Fra i grandi premi italiani d’arte, Eccellenti Pittori-Brazzale è l’unico dedicato esclusivamente alla pittura. Il solo la cui giuria non sia formata da addetti ai lavori, bensì da illustri amanti del bello. L’unico concentrato sulla necessità di dare visibilità all’eccellente pittura italiana degli ultimi 12 mesi. Senza discriminazioni di età, stile, curriculum, senza esigere quote di iscrizione o disponibilità delle opere, e tutto ciò per avere un panorama il più completo della migliore produzione pittorica odierna.

Ideato da Camillo Langone, curatore del sito e del progetto Eccellenti Pittori, con il sostegno del Gruppo caseario Brazzale, storica azienda casearia fondata nel 1784, con forte sensibilità green e una grande passione per l’arte e il bello, Eccellenti Pittori – Brazzale è un vero “diario della pittura italiana vivente”.

La giuria della sesta edizione del Premio Eccellenti Pittori-Brazzale si è composta di illustri imprenditori, nove esponenti dell’industria e dell’impresa italiana d’eccellenza, attivi in Italia e all’estero nei più diversi settori, dall’alimentare all’abbigliamento, all’acciaio. Oltre ai fondatori, Camillo Langone e Roberto Brazzale, sono stati coinvolti: Maurizio Amenduni Gresele (Acciaierie Valbruna), Luciano Barbetta (Barbetta), Corrado Beldì (Laterlite), Roberto Brazzale, Mario Carraro (Carraro), Roberta Casagrande (Casagrande), Camillo Langone, Silvano Merlatti (Fila Sport Australia), Savino Muraglia (Frantoio Muraglia), Fabio Spinosa Pingue (Pingue Group), Andrea Tovo (Mut Meccanica Tovo).
Numerosi sono gli esponenti della cultura italiana che hanno partecipato nelle giurie del Premio (Franco Maria Ricci, Edoardo Camurri, Giuseppe Culicchia, Nicola Porro ed Edoardo Nesi) e grande è stato il riscontro del pubblico per la mostra allestita al Museo delle Carceri di Asiago la scorsa estate per la V Edizione del premio che ha visto in esposizione i quadri di Giovanni Gasparro, Nicola Verlato, Mauro Reggio, Tommaso Ottieri, Rocco Normanno, Ester Grossi, Nicolas Samorì ed Enrico Robusti, vincitore dell’edizione 2019.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Calvin Klein Jeans e Underwear: la nuova campagna Primavera/Estate

La nuova campagna CALVIN KLEIN JEANS e CALVIN KLEIN UNDERWEAR per la Primavera/Estate 2020 è una celebrazione della sicurezza e dell’amore per se stessi, senza doversi giustificare con nessuno

ETRO: la nuova Pochette RSVP

Svelata per la prima volta nella versione in iconica tela Paisley resinata per la sfilata Donna Autunno Inverno 2019/20, la pochette RSVP è ora realizzata in pelle Margot nera impressa a fuoco.

MFW Fall 2020-21: Missoni tra patchwork e geometria

Una libera composizione di forme semplici e grafiche, pattern di righe orizzontali, verticali e diagonali che danno vita ad inediti intrecci è il fil rouge dei sessantotto look proposti dal brand