“Mysterious Tango” la Milonga Herrera al Teatro Franco Parenti

Category:

La poesia del Tango e il fascino delle maschere s’incontreranno il 23 febbraio alle 21.30 al Teatro Franco Parenti, quando, grazie alla Herrera Tango Academy, si spalancheranno le porte al gioco, alla passione e alla follia del Carnevale.

Roberto Herrera
Roberto Herrera

Sappiamo che “semel in anno licet insanire” perciò Roberto Herrera e la sua Accademia, hanno deciso di dedicare una serata tra gli eventi che mensilmente organizzano al Teatro Parenti, al Carnevale che è, senza dubbio, la festa più pazza e variopinta dell’anno, dove tutto è permesso e dove il gioco, lo scherzo e la finzione diventano la regola.

Si tratta di una delle ricorrenze più diffuse e popolari del mondo.

 

 

La Herrera Tango Academy, con il Patrocinio del Consolato Generale della Repubblica Argentina, ha deciso quindi di organizzare una milonga molto particolare: Mysterious Tango che vuole percorrere un percorso immaginario tra il Carnevale Argentino con i suoi mille volti dai riti alla “Pachamama” di Quebrada de Humahuaca alle danze “murgas“ di Buenos Aires, passando attraverso il Carnevale di Venezia forse il più scenografico, sfarzoso e raffinato, fino al Carnevale Ambrosiano che ci regala un lungo periodo di festeggiamenti.

Due culture molto simili quella Argentina e Italiana, ma un unico cuore, l’arte della danza del Tango e la Milonga.

Roberto Herrera

Si dice che il Tango sia una musica che si respira, che ha forma di fianchi e profumo di donna, una musica che scalda il sangue e affascina la gente.

Ci si appassiona guardandolo, ci si entusiasma studiandolo, ma il momento in cui davvero entriamo nel mondo del tango è quando andiamo a ballare in milonga.

Tra un “cabeceo”, una “mirada” e le “tandas” della musica si viene trasportati alla scoperta di un universo che va ben oltre il semplice genere musicale o la disciplina artistica.

Il viaggio nel tango deve passare per la milonga, perché è il luogo in cui si concretizzano le emozioni, si “vive il tango” e solo penetrando nell’energia della milonga si può capire la vera essenza della danza.

Non è necessario essere “tangheri” per frequentare la milonga, perché il tango non è solo una sequenza di passi, ma un mondo intero fatto di sguardi, intenzioni, scelte, riti, attese, incontri, abbracci, musica, conversazioni, personaggi, sapori, luci e storie.

La Milonga Herrera non è solo milonga, diventa un evento, arricchendosi ogni mese di un momento artistico molto particolare, questo mese è dedicato al Carnevale!

Il 23 febbraio al Teatro Parenti potrete ballare, festeggiare e divertirvi con le musiche di Luciano Ruvolo Tdj e Tdj Pietro Galasso “el Pibe vinilo”, ma anche grazie allo spettacolo di mezzanotte con gli ospiti internazionali: Rika Fukuda e José Luis Ferraro, Maestri e Organizzatori dello storico Club di Buenos Aires Pedro Echague.

Una serata di mistero e divertimento, all’insegna dell’eleganza e della sensualità.

sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Gulla Jonsdottir, Design in Armonia con l’ambiente

Gulla Jonsdottir è una designer nota per aver creato inaspettati e meravigliosi design moderni dal suo studio di Los Angeles

Life Beyond Plastic: arte pubblica sonora per ambiente

Life Beyond Plastic, il concorso di idee sul tema della sostenibilità ambientale è stato vinto dall’artista Matteo Vettorello con una scultura interattiva, azionata da due voci, in sintonia in una piazza di Milano: un invito all’azione ecologista

PTANG Studio, l’Arte dell’Interior Design

PTANG Studio, fondato nel 1997, ha sviluppato una vasta gamma di progetti che spaziano dal residenziale su piccola scala, così come lavori commerciali su larga scala, come sedi aziendali e funzioni di lancio di film