Gioco di squadra tra Mantero e Ratti

Category:

Il tessile italiano gioca di squadra contro il coronavirus. Per affrontare l’emergenza e le misure restrittive imposte dal governo, Mantero e Ratti avviano una stretta collaborazione per mantenere attiva la produzione e continuare a garantire i normali servizi ai clienti.

mantero

Le due tessiture comasche si alleano per condividere, in caso di necessità, materiali o interi passaggi di produzione con l’obiettivo di

scambiarsi informazioni e intraprendere una linea decisionale condivisa a tutela dell’attività produttiva, dell’evasione degli ordini in corso e della salvaguardia dei posti di lavoro

spiegano Ratti e Mantero.

Da oggi la situazione sarà costantemente monitorata in modo condiviso al fine di adottare, di ora in ora, tutti i comportamenti e le precauzioni necessarie in accordo con le direttive di Governo e Regione per fronteggiare al meglio questa situazione di emergenza

prosegue la nota congiunta.

textile mantero

L’appello a fare sistema è rivolto a tutta le aziende della filiera tessile e vuole dimostrare che un distretto forte e unito può continuare a garantire risposte pronte e massima qualità di servizio, anche in tempo di crisi, solo attraverso sinergie concrete e una campagna di informazione puntuale e collaborativa.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Intesa-Ubi: nasce gigante bancario al servizio di territorio e PMI

Intesa-Ubi: Lauro (Unimpresa), nasce gigante bancario al servizio di territori e PMI

Il Giardino di Boboli ospita “Give” di Lorenzo Quinn

"Give" è un dono dell’artista e della sua galleria alla città di Pietrasanta, dove a settembre sarà installato nel Parco Internazionale di Scultura e dove farà parte di un progetto Onu contro il cambiamento climatico

Barriques Museum, il nuovo Tempio dell’Arte Contemporanea

L’arte contemporanea ha un nuovo tempio, si chiama Barriques Museum, un connubio Arte Vino che nasce grazie al genio innovativo del professor Stefano Pizzi della cattedra di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Brera e Tenute Orestiadi