Revenge spending: la Cina in Ripresa dopo il Coronavirus

Category:

La Cina riapre e i consumi riprendono quasi a testimoniare che dopo la grande paura nulla è cambiato nelle abitudini di acquisto.

L’85% delle 3.600 gioiellerie della più grande catena cinese, Chow Tai Fook Jewellery Group, che è anche il più grande gruppo del settore al mondo per fatturato, hanno riaperto utilizzando alcune precauzioni come accessi ristretti indossando mascherine.

chow tai fook group

Ma fuori da ogni negozio ci sono già le code. Lo stesso vale per maison del lusso come Chanel: i negozi in Italia e molti altri Paesi sono chiusi, quelli in Cina hanno riaperto e anche in questo caso da domenica si sono viste le prime file.

Ieri il quotidiano China Daily ha pubblicato un altro articolo che dà il senso dell’umore post-quarantena. Il titolo era Recovery wish list being drawn up, ovvero: “si cominciano a scrivere le liste delle cose da fare per riprendersi”. Ai primi posti ci sono: andare al ristorante, viaggiare, festeggiare e fare shopping (curiosamente non al primo posto).

China Skinny, società di marketing e strategie molto famosa in Cina, prevede una ripresa “esplosiva” del settore turismo, domestico e verso l’estero, sulla base di quello che successe dopo la fine dell’emergenza legata alla Sars, nel 2003. Sheryl Shen, associate marketing manager di China Skinny, intervistata dal China Daily, ricorda che durante la Golden Week dell’ottobre 2003, prima occasione festiva dopo la crisi Sars, il numero di voli fece un balzo del 200% rispetto all’anno precedente. Per lo Spring Festival del 2004, l’aumento fu del 201% rispetto allo stesso periodo del 2003, un mese prima dello scoppio della Sars.

sponsored
sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

L’eleganza del Tennis Club Prato

Il Tennis Club di Prato sorge sulle colline vicino alla città ed è completamente circondato dalla natura. Il restyling degli spazi dedicati alla caffetteria, al ristorante e all'attività di lettura è stato ispirato dall'eleganza dei salotti in stile country inglese mescolati con il classico sapore italiano per creare un'atmosfera tranquilla ma allo stesso tempo sofisticata

My Best Cakes, un Concorso per Pasticceri Dilettanti

MY BEST CAKES is a competition for amateur pastry chefs who want to challenge each other with cream, chocolate and elaborate decorations

Copenhagen Fashion Week conferma le sfilate dal 4 al 7 agosto

La cosa migliore che possiamo fare in questo momento di incertezza è capire come creare le migliori condizioni in termini di vendite, affari e pubbliche relazioni. Siamo tutti pronti ad adattarci alle circostanze per offrire al settore il supporto, la visibilità e la spinta di cui ora ha bisogno