Abu Dhabi lancia la piattaforma on line per la promozione turistica degli Emirati

Category:

Si chiama #StayCurious la nuova piattaforma del Dipartimento Cultura e Turismo di Abu Dhabi e dedicata a iniziative di formazione e intrattenimento sulla destinazione degli Emirati Arabi.

L’hub digitale è diviso in cinque sezioni che permettono di approfondire la conoscenza di Abu Dhabi come meta turistica.

In particolare, una sezione propone veri e propri corsi online gratuiti che spaziano dalla formazione digitale alla storia degli Emirati Arabi, ma ci sono iniziative di diverso tipo che spaziano dall’intrattenimento a tour virtuali.

Le 5 sezioni

Ecco le sezioni del portale di Abu Dhabi #StayCurious

  • Stay Adventurous: tour ed esperienze virtuali alla scoperta di Abu Dhabi
  • Stay Indulgent: cooking workshop e masterclass con gli chef dell’Emirato.
  • Stay Enlightened: corsi online gratuiti e contenuti formativi tra cui: Grow with Google, Coursera, History of the Emirates, e Maktaba Digital Library.
  • Stay Creative: presentazione dell’offerta culturale di Abu Dhabi.
  • Stay Entertained: eventi e iniziative virtuali che verranno lanciato da DCT Abu Dhabi in collaborazione con diversi partner nelle prossime settimane per coinvolgere ed intrattenere il pubblico anche da casa.
sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Intesa-Ubi: nasce gigante bancario al servizio di territorio e PMI

Intesa-Ubi: Lauro (Unimpresa), nasce gigante bancario al servizio di territori e PMI

Il Giardino di Boboli ospita “Give” di Lorenzo Quinn

"Give" è un dono dell’artista e della sua galleria alla città di Pietrasanta, dove a settembre sarà installato nel Parco Internazionale di Scultura e dove farà parte di un progetto Onu contro il cambiamento climatico

Barriques Museum, il nuovo Tempio dell’Arte Contemporanea

L’arte contemporanea ha un nuovo tempio, si chiama Barriques Museum, un connubio Arte Vino che nasce grazie al genio innovativo del professor Stefano Pizzi della cattedra di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Brera e Tenute Orestiadi