Bob Krieger, un saluto al grande Maestro

Category:

La fotografia italiana ha perduto uno dei suoi più grandi autori.

Bob Krieger, tra i più affermati ritrattisti di respiro internazionale è morto improvvisamente all’età di 84 anni mentre si trovava in vacanza a Santo Domingo, ospite di amici.

Instancabile e appassionato, legato alla storia della moda italiana, Bob Krieger ha interpretato una particolare e sempre riconoscibile idea di ritratto e ha rappresentato l’Italian Style nel mondo, soprattutto nel periodo che va dagli anni Sessanta fino agli anni Novanta.

Bob Krieger ha raccontato attraverso il suo sguardo rigoroso e non incline a compiacimenti estetici, il grande boom del Made in Italy, e i suoi protagonisti.

Indimenticabili le sue foto in bianco e nero di personaggi che fanno parte della storia del nostro Paese: da Giorgio Armani a Indro Montanelli, da Bill Gates a Silvio Berlusconi, da Carla Fracci a Valentino, Carlo Azeglio Ciampi, Charlotte Rampling, da Miuccia Prada a Gianni Agnelli, di cui è stato il ritrattista ufficiale negli ultimi anni della sua vita.

Intensa la sua attività editoriale: per circa otto anni è stato corrispondente del «New York Times Magazine», ha collaborato poi con «Vogue», «Esquire» e «Harper’s Bazaar» e dal 1970 al 1975, è stato art director di «Bazaar Italia».

Abbiamo avuto l’occasione di incontrarlo all’inaugurazione della mostra Bob Krieger – Sguardi del Pensiero e dell’Anima, allestita presso l’Orangerie della Reggia di Monza, nel maggio 2018.

 

La mostra celebrava la straordinaria genialità italiana attraverso 140 ritratti di personaggi che, a vario titolo, hanno fatto grande l’Italia.

Voglio ricordare il grande Maestro del ritratto che ha accompagnato, con le sue bellissime fotografie, la vita di personaggi di rilievo.

 

sponsored
Luigi Lauro
Luigi Lauro
The Editor in Chief

Related Posts

La Fashion Experience e il Design Strategico

Il ruolo del design strategico in generale e, in particolare, il rapporto di questo importante settore di attività con il mondo del luxury, in un momento di attesa ripresa del settore

Epoch, Daniele Bongiovanni presso The Wall Space Gallery a Falkirk, Scozia

La mostra personale del pittore Daniele Bongiovanni, a cura di Giosuè Allegrini e Ayshia Taskin, sarà presentata in anteprima alla The Wall Space Gallery di Falkirk (Scozia) il 5 giugno

Dove Dorme l’Eccellenza: François Catroux’s Bedroom Design Projects

François Catroux è uno dei migliori designer d'interni francesi capace di progettare ambientazioni dai toni neutri e sofisticati sempre sorprendenti. In ciascuno dei suoi progetti di interior design di lusso, Catroux trasforma una camera da letto standard in uno spazio caldo, ricco e attraente, che si adatta perfettamente alla sua identità di interior design moderno - veri santuari dove abita il lusso