La Casa Flotante, il Luogo Perfetto per una Vacanza Green

Category:

Realizzata in una delle aree più verdi di Città del Messico, la Casa Flotante è in assoluto il progetto di punta dello studio di architettura Talleresque.

Casa Flotante Talleresque

Come si può comprendere dal nome, che tradotto significa casa galleggiante, quest’abitazione è stata costruita su una base rialzata che solleva la casa dal terreno, dando la sensazione che stia fluttuando per la foresta, effetto che di notte viene enfatizzato e la casa si trasforma in una sorta di lanterna in mezzo al buio.

Casa Flotante Talleresque Casa Flotante Talleresque

Tutti gli spazi dell’abitazione di sviluppano in verticale a partire dal soggiorno, passando per lo studio e finendo con la camera da letto posta al piano più alto, e a collegarli è una scala all’aperto che avvolge la struttura nella sua interezza, quasi proteggendola.

Casa Flotante Talleresque

La particolarità della Casa Flotante è l’utilizzo quasi esclusivo del legno e del vetro. Questa scelta permette alla struttura di mimetizzarsi con l’ambiente circostante avendo il minor impatto possibile sul paesaggio, ma allo stesso tempo permette agli inquilini di godere a 360° della natura e vivere a contatto con essa.

La Casa Flotante è il luogo perfetto dove trascorrere un soggiorno immersi nel verde ma non troppo lontani dalla città.

sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Say it loud (I’m black and I’m proud) di Christie’s per promuovere l’arte nera

Per fronteggiare il razzismo è necessario ascoltare, comprendere e agire. Quale miglior modo se non attraverso una mostra? Sulla scia di questo concetto e con l’obiettivo di attuare un cambiamento radicale, Christie’s ha deciso di dedicare una mostra di vendita online a 22 artisti emergenti e affermati della comunità nera provenienti dall’Africa e non, in collaborazione con la talentuosa curatrice Destinee Ross-Sutton e con The Harlem Arts Alliance.

Gulla Jonsdottir, Design in Armonia con l’ambiente

Gulla Jonsdottir è una designer nota per aver creato inaspettati e meravigliosi design moderni dal suo studio di Los Angeles

Life Beyond Plastic: arte pubblica sonora per ambiente

Life Beyond Plastic, il concorso di idee sul tema della sostenibilità ambientale è stato vinto dall’artista Matteo Vettorello con una scultura interattiva, azionata da due voci, in sintonia in una piazza di Milano: un invito all’azione ecologista