Top Suite di Lusso in Qatar

Category:

Il Qatar è uno dei paesi più ricchi del mondo. Questa è senza dubbio una destinazione alla moda da visitare. Per chi ama il lusso può scegliere tra una di queste magnifiche suite.

1) Fours Seasons Hotel‘s Royal Suite

La prima scelta che vi consigliano presenta una suite molto ampia, disposta su due piani, con splendide viste a 360 gradi sul Golfo Persico. Alla fine di una lunga giornata, è magnifico rifugiarsi in una delle due camere matrimoniali poste al piano superiore.

top suite in qatar excellence magazine top suite in qatar excellence magazine top suite in qatar excellence magazine

2) Marsa Malaz Kempinski‘s Royal Suite

top suite in qatar excellence magazine

Questa suite offre il massimo dello stile sontuoso contemporaneo e rivela una meticolosa attenzione ai dettagli. La Royal Suite è l’epitome dell’opulenza, con due letti king size e una terrazza all’aperto davvero notevole con una grande vasca idromassaggio privata.

3) Al Jasra’ Suite – Souq Waqif Boutique Hotels

top suite in qatar excellence magazine

La meticolosa attenzione ai dettagli e l’apice del lusso raffinato e spazioso sono gli elementi caratterizzanti della suite di Al Jasra. I suoi design ultramoderni traboccano di servizi all’avanguardia, mentre i dispositivi e gli arredi alla moda trasudano un sottile accenno di eredità araba. Davvero un’iconica creazione architettonica a 5 stelle!

5) Méli Doha Hotel‘s Suite

top suite in qatar excellence magazine top suite in qatar excellence magazine

La Royal Suite del Meliá Doha è una delle cinque suite più spaziose della West Bay di Doha. Situata al 39° piano, questo è il piano più alto del grattacielo. Perfetto per gli ospiti che cercano il lusso. Con splendide viste sul Golfo Persico, l’ampio soggiorno della suite è ideale per ospitare tutti i tipi di incontri provati che non potranno che essere ricordati come momenti eccezionali.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Say it loud (I’m black and I’m proud) di Christie’s per promuovere l’arte nera

Per fronteggiare il razzismo è necessario ascoltare, comprendere e agire. Quale miglior modo se non attraverso una mostra? Sulla scia di questo concetto e con l’obiettivo di attuare un cambiamento radicale, Christie’s ha deciso di dedicare una mostra di vendita online a 22 artisti emergenti e affermati della comunità nera provenienti dall’Africa e non, in collaborazione con la talentuosa curatrice Destinee Ross-Sutton e con The Harlem Arts Alliance.

Gulla Jonsdottir, Design in Armonia con l’ambiente

Gulla Jonsdottir è una designer nota per aver creato inaspettati e meravigliosi design moderni dal suo studio di Los Angeles

Life Beyond Plastic: arte pubblica sonora per ambiente

Life Beyond Plastic, il concorso di idee sul tema della sostenibilità ambientale è stato vinto dall’artista Matteo Vettorello con una scultura interattiva, azionata da due voci, in sintonia in una piazza di Milano: un invito all’azione ecologista