Gran Premio Nuvolari 2020

Category:

Mantova, ore 10,30 del mattino, in Piazza Sordello le vetture sono già quasi tutte schierate e la giornata si preannuncia molto calda… e non solo per le temperature che raggiungeranno i 30 gradi, ma anche e soprattutto per il livello di competizione che si respira nell’aria… e del resto tutto gira intorno al mito che nel secolo scorso ha dato più volte, anzi tutte le volte, grande prova di competitività e determinazione fino alla sua scomparsa avvenuta l’11 agosto 1953 che commosse gli uomini della Mille Miglia, Renzo Castagneto, Aymo Maggi e Giovanni Canestrini, i tre che con Franco Mazzotti, scomparso durante la Seconda Guerra Mondiale, avevano ideato e realizzato quella che Enzo Ferrari definì la “corsa più bella del mondo”.

Gran Premio Nuvolari

 

Castagneto e i suoi amici erano profondamente legati al pilota mantovano non solo per l’affetto e la stima per l’uomo e per l’ammirazione che provavano per il grande campione, ma anche per il sentimento di riconoscenza per essere stato tra colore che avevano maggiormente contribuito alla crescita e alla fama della Mille Miglia per cui modificarono il percorso tradizionale così da transitare per Mantova. Da allora venne istituito il Gran Premio Nuvolari da destinarsi al pilota più veloce e quindi da disputarsi sui lunghi rettilinei della pianura Padana partendo da Cremona e transitando da Mantova fino al traguardo di Brescia.

Oltre alle quattro edizioni storiche svoltasi dal 1954 al 1957 e volute dagli organizzatori della Mille miglia, ad oggi si sono disputate 29 rievocazioni del Gran Premio Nuvolari con la formula della regolarità internazionale riservata ad auto storiche.

Gran Premio Nuvolari

Questa 30ª edizione riunisce a Mantova, città dalla quale il Gran Premio parte e arriva, il gotha dell’automobilismo storico insieme a vetture leggendarie per onorare il mito di Tazio Nuvolari: lo sportivo che più di ogni altro ha segnato la storia del XX secolo. Il Gran Premio rappresenta un importante segnale di ripartenza per tutto il comparto dell’automobilismo storico dopo il difficile periodo segnato dalla pandemia. In tal senso l’organizzazione ha adottato tutti i protocolli necessari per garantire la sicurezza dei partecipanti e un lineare svolgimento della manifestazione e celebra un importante traguardo, per gli Organizzatori, per la città di Mantova e per tutti gli appassionati. Il Gran Premio rappresenta un’occasione unica per poter ammirare da vicino queste leggendarie vintage car che hanno fatto la storia dell’automobilismo mondiale e che si ritrovano, anche quest’anno per una delle gare più affascinanti al mondo. Il mito del grande Nuvolari è sempre forte e presente e con il Gran Premio rivive ogni anno, grazie ai numerosi appassionati che condividono le emozioni di un viaggio straordinario a bordo di veri e propri capolavori di meccanica.

Considerando la particolarità di questa edizione sono centocinquanta gli equipaggi  partiti da Mantova, provenienti da molti paesi europei: Austria, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lussemburgo, Olanda, Repubblica di San Marino, Spagna e Svizzera, complice la voglia di cimentarsi in una delle più belle gare al mondo, percorrendo le strade del “Bel Paese”, godendo delle bellezze del meraviglioso territorio italiano e del calore che solo gli appassionati dell’automobilismo più vero possono dare.

Ventotto le case automobilistiche al via: dalle italiane Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Maserati, Ferrari e OM alle inglesi Triumph, Aston Martin, Jaguar e Bentley; dalle tedesche Mercedes, BMW e Porsche fino alle francesi firmate da Ettore Bugatti. Sono oltre cinquanta le vetture ante guerra che prendono parte alla manifestazione.

Gran Premio Nuvolari

Organizzata da Mantova Corse, con l’esperienza e la professionalità di sempre, la manifestazione di regolarità è riservata ad automobili d’interesse storico costruite fino al 1976, secondo le normative F.I.A.,F.I.V.A. e ACI Sport.

Come da tradizione, il Gran Premio Nuvolari è affiancato da prestigiosi sponsor: Red Bull, “Special Partner”, l’energy drink per eccellenza; TAG Heuer, “Official Timekeeper Partner”, dal 1860 eccellenza dell’industria orologiera svizzera; Gruppo Finservice, “Technical Partner” e leader della finanza agevolata; Auto Center Jaguar, “Automotive Partner”.

Grande novità di quest’anno è il progetto “GP Nuvolari Green” grazie al quale Mantova Corse adotterà un approccio consapevole in campo di tutela e sostenibilità ambientale, impegnandosi concretamente nella piantumazione di alberi ad alto fusto in aree selezionate della città di Mantova, al fine di compensare ed azzerare le emissioni totali di CO2 prodotte dalla circolazione delle auto storiche partecipanti.

Carlo De Bernardi

sponsored
Editorial
Editorial
Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and with the world.

Related Posts

Mercedes-Benz insieme a Fashion Open Studio per il lusso sostenibile

Nuova partnership per Mercedes-Benz che si allea con Fashion Open Studio (FOS), l'organizzazione no-profit britannica che si batte per un'industria del lusso più sostenibile, per supportare la prossima generazione di talenti del design

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc – Hilton Molino Stucky  alla Venice Hospitality Challenge 2020

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Manta5 Hydrofoil Bike alla Excellence Green Night Awards

Per metà bicicletta e per metà aliscafo, la Hydrofoil Bike, prodotta dall’azienda neozelandese Manta5, è la prima e-bike acquatica al Mondo