Non solo Tesla: le tre auto elettriche più lussuose

Category:

Se Elion Musk ha fatto storia con la su Tesla, ad oggi molti atri brand automotive di lusso si orientano sulle auto elettriche.

Tutto è iniziato dalle menti visionarie di Martin Eberhard e Marc Tarpenning, i primi che credettero davvero nella possibilità di creare una casa automobilistica con una gamma solo di auto elettriche. L’intervento del magnate americano Elion Musk diede vita a Tesla, il cui successo globale ha fatto storia.

Ad oggi anche altri brand di lusso hanno iniziato a seguire questa tendenza e ad offrire ai propri clienti anche modelli elettrici. Ecco i 3 “bolidi a batteria” più interessanti:

Porche: i modelli Taycan

La storica casa tedesca ha lanciato i modelli Taycan; la novità dell’elettrico non tradisce l’essenza di Porche, che promette anche in questo caso “emozioni allo stato puro e massimo piacere di guida”. Per parlare di prestazioni ecco qualche numero: velocità massima di 260 Km/h e autonomia fino a 412 Km con una ricarica.

taycan gallery Porche Taycan
Porche Taycan

Aston Martin Rapid-E

Solo 155 esemplari per una coupé di lusso 5 porte che apre la via dell’elettrico anche per il brand luxury Aston Martin.

Materiali leggeri come il carbonio e il kevlar permetteranno a questa splendida auto elettrica di raggiungere prestazioni da vera Aston: da zero a 100 in meno di 4 secondi e velocità massima di 250 Km/h.

Aston Martin Rapide E
Aston Martin Rapide E

Pininfarina Battista

Anche la storica casa italiana ha deciso di puntare sul “lusso elettrico” con Battista, la prima hypercar zero emissioni. Da zero a cento in meno di due secondi, linee essenziali ed aggressive e prestazioni da vera monoposto Formula1, questo bolide promette emozioni forti ai pochi e fortunati che potranno permettersela.

pininfarina battista
Pininfarina Battista

sponsored
Serena Poma
Serena Poma
Da sempre giornalista, amo trasformare ciò che succede nel mondo in frasi e righe che possano accompagnare il lettore “dentro la notizia” e portarlo con me ad esplorare ciò che succede attraverso la lettura di un articolo. Le mie esperienze professionali mi hanno portata a conoscere nello specifico l’unione di due mondi apparentemente inconciliabili: il luxury e l’ecosostenibilità. Accompagnare le aziende in questa direzione ricoprendo il ruolo di responsabile comunicazione ed organizzazione eventi mi ha resa sempre più consapevole che, soprattutto oggi, il rispetto per noi e per le risorse del nostro pianeta sono il punto di partenza per poter creare vero valore.

Related Posts

Mercedes-Benz insieme a Fashion Open Studio per il lusso sostenibile

Nuova partnership per Mercedes-Benz che si allea con Fashion Open Studio (FOS), l'organizzazione no-profit britannica che si batte per un'industria del lusso più sostenibile, per supportare la prossima generazione di talenti del design

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc – Hilton Molino Stucky  alla Venice Hospitality Challenge 2020

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Manta5 Hydrofoil Bike alla Excellence Green Night Awards

Per metà bicicletta e per metà aliscafo, la Hydrofoil Bike, prodotta dall’azienda neozelandese Manta5, è la prima e-bike acquatica al Mondo