Manta5 Hydrofoil Bike alla Excellence Green Night Awards

Category:

Per metà bicicletta e per metà aliscafo, la Hydrofoil Bike, prodotta dall’azienda neozelandese Manta5, è la prima e-bike acquatica al Mondo.

Pensata per riprodurre fedelmente l’esperienza ciclistica sull’acqua con un motore e-bike e due foil in fibra di carbonio (le ali), l’Hydroifoil Bike di Manta5 è il frutto di un’idea del visionario fondatore neozelandese, Guy Howard-Willis, con un passato nel mondo degli sport acquatici e una passione per il ciclismo. Ci sono voluti 8 anni di progettazione e ben 7 prototipi, prima di arrivare al modello definitivo, appena licenziato, XE-1.

Hydrofoil Bike

Grazie alla partnership con la start-up italiana Aquaride, questo innovativo natante ha oggi una distribuzione anche in Italia e Svizzera, due territori che, come sostiene la stessa casa madre Neozelandese, offrono un contesto eccezionale per un utilizzo della Bike al massimo delle sue potenzialità.

Domani nel corso dell’assegnazione dei Green Awards, durante la Excellence Green Night, sarà Silvia Zanardi ciclista professionista del team BePink, neo campionessa europea della specialità corsa a punti su pista, a premiare il CEO di Aquaride Danilo Frattini.

La prospettiva di creare una nuova disciplina sportiva e l’aspetto green hanno scatenato una curiosità che si è tradotta in partecipazione attiva, che mira allo sviluppo del prodotto e di un movimento sportivo ad esso collegato.

dice Frattini, che aggiunge

sarà emozionante ricevere questo importante riconoscimento da una medaglia d’oro delle due ruote

Per chi ama la bicicletta e fa di una passione la propria professione è sempre entusiasmante vedere come il ciclismo si può sviluppare, l’abbinamento con l’elemento acqua crea senza dubbio un grande interesse, permettendo di vivere nuove esperienze sui pedali.

conclude Silvia Zanardi.

sponsored
Emanuela Zini
Emanuela Zini
My professional life has been marked by several big changes that made me grow as a person and as a leader, develop new skills and mental flexibility, which in turn allows me to face challenges from a different, unique perspective. To me, writing represent a way to communicate with myself and with others. Telling stories and engaging my readers are the challenges that I am currently facing within a wider editorial project.

Related Posts

Nuova vita alle borse vintage di lusso

Evitare gli sprechi, si sa, è ormai una delle “good practicies” più perseguite dalla nuova prospettiva dell’ecosostenibilità ma anche il mondo del lusso, sempre di più, cerca nuove soluzioni per andare verso valori di rispetto e sostenibilità

Gli Occhi di Fellini

Nato dalla frequentazione dell’autrice con Fellini, Gli occhi di Fellini racconta molteplici incontri: libri, rapporti con la letteratura, amici scrittori, artisti, sceneggiature, musiche, progetti editi e inediti: infiniti aspetti del lavoro, della personalità, delle passioni di Fellini attraverso tutti i film. È il percorso critico e rigoroso, di tutti i film del più grande regista del Novecento, man mano che lui si trasforma insieme a loro

Numero Uno

Non dimenticherò mai il tuo genio e le tue incredibili prodezze che ho avuto fortuna di vedere dal vivo. Ho avuto la più grande emozione, poterti conoscere di persona...