Diciotto capi per la collezione di moda sostenibile della fondazione del Principe Carlo

Category:

Una collezione net-a-porter di luxury ready-to-wear uomo e donna è stata presentata in questi giorni da Yoox e la The Prince’s Foundation del principe Carlo d’Inghilterra.

Il progetto prende il nome di The Modern Artisan, una partnership unica nel suo genere che mira a rafforzare le competenze sartoriali e a formare professionalmente gli apprendisti artigiani nel Regno Unito e in Italia.

I giovani coinvolti avranno l’opportunità di imparare a realizzare capi di lusso sempre con uno sguardo attento rivolto agli standard di massima qualità e alla sostenibilità: la realizzazione dei capi di alta moda sono il frutto di un percorso di consapevolezza delle risorse e delle possibilità di approcci sostenibili alla progettazione e alla produzione.

prince's charles collection

La collezione è stata disegnata da sei studenti italiani del centro di ricerca Fashion in Progress (FiP) del Politecnico di Milano. Allo stesso tempo, degli artigiani britannici hanno seguito corsi di formazione professionale per la produzione di lusso in piccole serie presso il Centro di Formazione Tessile di Dumfries House, quartier generale della The Prince’s Foundation nell’Ayrshire in Scozia.

“La chiave per me” – afferma il principe di Galles che da sempre è impegnato sul tema della sostenibilità – è riscoprire l’importanza che la natura riveste, capire da dove provengono i materiali naturali e come possono essere utilizzati in modo sorprendente e innovativo. Dopo tutto, la natura è la fonte di tutto”.

Tutti i proventi derivati dalla vendita dei 10 capi da donna e degli 8 da uomo della collezione verranno donati alla Pince’s Foundation per sostenere lo sviluppo e la gestione dei programmi formativi destinati a preservare le competenze artigianali tessili.

Una collaborazione tra Italia e Inghilterra, la valorizzazione delle competenze dell’artigianalità di alta qualità, il rispetto per la natura e per le materie prime  e una nuova consapevolezza: il vero lusso oggi passa dalla sostenibilità.

 

sponsored
Serena Poma
Serena Poma
Da sempre giornalista, amo trasformare ciò che succede nel mondo in frasi e righe che possano accompagnare il lettore “dentro la notizia” e portarlo con me ad esplorare ciò che succede attraverso la lettura di un articolo. Le mie esperienze professionali mi hanno portata a conoscere nello specifico l’unione di due mondi apparentemente inconciliabili: il luxury e l’ecosostenibilità. Accompagnare le aziende in questa direzione ricoprendo il ruolo di responsabile comunicazione ed organizzazione eventi mi ha resa sempre più consapevole che, soprattutto oggi, il rispetto per noi e per le risorse del nostro pianeta sono il punto di partenza per poter creare vero valore.

Related Posts

Nuova vita alle borse vintage di lusso

Evitare gli sprechi, si sa, è ormai una delle “good practicies” più perseguite dalla nuova prospettiva dell’ecosostenibilità ma anche il mondo del lusso, sempre di più, cerca nuove soluzioni per andare verso valori di rispetto e sostenibilità

Gli Occhi di Fellini

Nato dalla frequentazione dell’autrice con Fellini, Gli occhi di Fellini racconta molteplici incontri: libri, rapporti con la letteratura, amici scrittori, artisti, sceneggiature, musiche, progetti editi e inediti: infiniti aspetti del lavoro, della personalità, delle passioni di Fellini attraverso tutti i film. È il percorso critico e rigoroso, di tutti i film del più grande regista del Novecento, man mano che lui si trasforma insieme a loro

Numero Uno

Non dimenticherò mai il tuo genio e le tue incredibili prodezze che ho avuto fortuna di vedere dal vivo. Ho avuto la più grande emozione, poterti conoscere di persona...